L'affettatrice elettrica RGV Lusso 195 GL

-18%

Ho acquistato l’affettatrice RGV Lusso 195 GL il 17 dicembre 2016. Siamo soliti comprare gli insaccati (prosciutto, salame, lonza, lombetto, ecc.) in pezzi e affettarli al momento, perché ci piacciono di più gustati appena affettati e avere un’affettatrice era quindi necessario.

All’inizio ne avevo comprato una piccola, più un giocattolo in realtà, ma non funzionava molto bene, motivo per cui ho scelto di acquistare l’RGV: non potrei esserne più soddisfatta.

Design e caratteristiche tecniche dell'affettatrice RGV Lusso

L’affettatrice RGV Lusso 195 GL ha un design curato, dalle linee morbide e arrotondate, ed è di colore argento laccato con vernice alimentare.

La macchina è pensata per un uso casalingo ma è robusta, solida e anche piuttosto silenziosa. Misura 43 x 30 x 29.2 cm, e pesa 9,9 kg: è un po' ingombrante ma essendo lunga e stretta si adatta bene anche nelle cucine più piccole, e il fatto che sia pesante è in realtà un vantaggio, perché la rende stabile, anche grazie ai piedini di gomma antiscivolo.

L’affettatrice è in alluminio, come il piatto su cui si appoggiano i prodotti da affettare mentre il braccetto che si solleva e che serve per tenere fermo il prodotto da affettare è in plastica trasparente come anche i dentini posti sulla parte inferiore che servono per “agganciare” il prodotto. Sul braccetto c’è una maniglia ergonomica anch’essa in plastica ma di colore grigio. Sulla parte anteriore del piatto, c’è una parte in plastica che serve per proteggere le mani da un accidentale scivolamento delle dita.

Il braccetto pressa prodotto e il piatto di appoggio, dove si alloggia il prodotto, sono mobili e scorrono insieme su una guida, mentre il prodotto scorre contro una lama fissa, per ottenere le fette. 

La lama di tipo professionale temprata è da 19,5 cm, è regolabile grazie a una manopola nera in plastica graduata, posta sul lato corto anteriore della macchina e, ruotando questa manopola, la lama si allarga da 0 a 16 mm per ottenere fette dello spessore che più ci piace. 

Sullo stesso lato della manopola, ci sono due pulsanti: uno verde con una lucina led che diventa arancione  una volta premuto il pulsante e serve ad accendere la macchina e a far ruotare la lama; e un pulsante rosso che serve a spegnere la macchina.

La macchina si pulisce facilmente con aceto e carta da cucina. Le parti rimovibili – come la lama che si smonta grazie a una chiave in dotazione, e anche il braccetto pressa prodotto – si lavano con acqua calda e sapone per i piatti.

Nel prezzo non sono inclusi l'affilatoio e la copertura

Come accessori sono disponibili da acquistare a parte l’affilatoio amovibile per affilare la lama – che viene montato sulla sommità della macchina e con una procedura che dura pochi minuti, affila la lama alla perfezione – e la copertura in cotone, comoda per riporre la macchina anche in uno scaffale aperto, in modo che non si impolveri.

È possibile trovare in vendita parti di ricambio per il braccio pressa merce, il paradito, la lama, l’interruttore e le manopole ma queste sono adattabili e non originali. In ogni caso la RGV è coperta da garanzia di 2 anni, come da disposizione di legge.

Consiglio al 100% l'RGV Lusso 195 GL: è solida, silenziosa, e si pulisce facilmente!

L’affettatrice si usa in generale per affettare salumi, formaggi, roast beef, verdure, pane e qualsiasi cosa si voglia affettare, e Io uso la mia RGV per affettare in particolare salumi, formaggi, o tagli di carne come il roast beef.

Non conosco altri prodotti perché, sinceramente non ho avuto bisogno di cercarne altri: mi trovo molto bene con questo modello di affettatrice, perché è solida e robusta a differenza di altri modelli che spesso sono in plastica e danno l’idea di essere dei giocattoli. È inoltre molto silenziosa – si sente il fruscio ogni volta che si taglia una fetta –  e si pulisce facilmente perché ha linee arrotondare che fanno si che lo sporco non si accumuli negli spigoli per esempio.

L’unico svantaggio potrebbe essere le dimensioni e il peso se si pensa di doverla spostare spesso ma secondo me è anche una garanzia di stabilità e robustezza.

Giudizio finale

Prezzo Medio

L'affettatrice RGV Lusso 195 GL rientra in una fascia di prezzo media, intorno ai 150 euro. Soprattutto per un elettrodomestico di questo tipo, è importante puntare alla qualità, sia in termini di materiali che in termini di performance: il modello Lusso 195 è robusto e stabile, in materiale sicuro per l'uso alimentare, facile da usare e da pulire. Ed è peraltro molto silenzioso!

Pulizia Facile

Per pulire la macchina nella sua interezza conviene usare aceto e carta da cucina. Le parti rimovibili, come la lama e il braccio pressa prodotto, possono essere lavati con acqua calda e sapone per piatti.

Utilizzo Facile

L'affettatrice RGV Lusso 195 GL è piuttosto facile da usare: il prodotto da affettare va appoggiato sul piatto e fermato con il braccio in plastica trasparente. Entrambi sono mobili e scorrono insieme su una guida, mentre il prodotto scorre contro una lama fissa: la lama è regolabile da 0 a 16mm grazie a una manopola nera in plastica graduata, posta sul lato corto anteriore della macchina. Il tutto viene controllato da due intuitivi pulsanti: quello verde serve ad accendere la macchina e a far ruotare la lama, mentre quello rosso la spegne.

Contenuto sponsorizzato: Giallozafferano.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Giallozafferano.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.