Barbecue: i 5 accessori più importanti

Ci sono diversi tipi di barbecue: a carbonella, a gas e quelli elettrici. Ma per fare una bella grigliata, qualsiasi tipo abbiate scelto, non bastano un buon barbecue e della buona carne. Qualche accessorio in più è necessario, che vi aiuti a fare le cose meglio e in buona sicurezza. Sul mercato ne potete trovare davvero tanti, ma i 5 più importanti sono quelli che seguono.

CIMINIERA PER CARBONELLA

La ciminiera di accensione della carbonella vi aiuterà a fare le braci per le vostre grigliate in modo davvero semplice. Basterà riempirla con i bricchetti in dotazione, metterci sotto due accenditori, accenderli, e in mezz'ora circa avrete le braci pronte. A questo punto vi basterà posizionarle nel braciere del vostro barbecue e potrete cominciare a grigliare. 

E quando avrete finito i bricchetti in dotazione vi basterà acquistarne di nuovi

E lo stesso potrete fare con gli accenditori. Potete utilizzare la classica Diavolina.

Oppure questi accendifuoco ecologici.

GUANTI

Tutte le operazioni che si fanno intorno a un barbecue, in particolare in fase di accensione e quando state grigliando, mettono a rischio di scottature. Per questo è meglio munirsi di guanti protettivi. E in questo caso è davvero meglio non accontentarsi e scegliere dei guanti specifici per il barbecue. Come quelli che trovate qui sotto.

Resistono fino a temperature davvero altissime. Nella scheda Amazon c'è scritto fino a 800°C. Proteggono anche il polso fino all'avambraccio. Misurano 18 x 16,8 x 6,6 centimetri. E pesano 330 grammi. 

Oltre al barbecue, potrete utilizzarli in altre operazioni in cucina: usando il forno tradizionale, quello a microonde, o anche solo i fornelli. Ma anche per riparare veicoli, saldare, fare riparazioni elettriche e altro ancora.

PINZA

Per spostare o girare la carne, lo strumento che vi aiuterà di più è la pinza da barbecue. Potrete fare tutto quello che serve senza rovinare la carne come potrebbe invece accadere utilizzando delle forchette o altri utensili a con punta tagliente. 

Quella che trovate qui sopra sono in acciaio inossidabile, hanno una impugnatura antiscivolo e sono lunghe 33 centimetri.

TERMOMETRO

Un termometro da cucina vi aiuterà a rendere più precisa la cottura dei vostri pezzi preferiti. In pochi secondi vi darà la temperatura interna della carne, quella giusta per il tipo di cottura che state cercando. Per cominciare va benissimo quello che trovate qui sotto.

Poi, quando diventerete dei super esperti di cottura al barbecue, potrebbe esservi utile anche un termometro a sonda come questo.

SPAZZOLA

Una vola finita la festa, il barbecue andrebbe pulito subito. Qualsiasi sia il metodo che seguirete per pulirlo, un accessorio fondamentale è la spazzola. È molto importante che sia una spazzola appositamente prodotta per il barbecue, come quella che trovate qui sotto.

Altre, come ad esempio quella da saldatore, potrebbero rovinare la griglia.

Contenuto sponsorizzato: Giallozafferano.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Giallozafferano.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.
Chiudi