Il cappuccinatore Ariete 2878 Vintage

Ho acquistato il cappuccinatore Ariete 2878 Vintage a fine maggio 2020, dopo un’attenta ed accurata ricerca, fondamentalmente perchè per colazione mi piace bere il cappuccino, ma fatto bene e con tanta schiuma!

Sono molto soddisfatto del mio acquisto: l’ho usato per montare qualunque tipo di latte – vaccino, di soia, di riso, di mandorle, d’avena – e funziona benissimo con tutti, si ottiene sempre una schiuma perfetta e stabile.

L'Ariete 2878 è un montalatte elettrico compatto con 250 ml di capienza e 500 watt di potenza

Dalle dimensioni abbastanza ridotte, 9,5 cm x 9,5 cm x 22 cm, l’Ariete 2878 si adatta a tutti gli ambienti, dai più classici ai più moderni, e sta bene sia nella dispensa che sul bancone accanto alla macchina del caffè, poiché occupa pochissimo spazio.

Ha un serbatoio da 0,25 l, quindi si può preparare 1 cappuccino alla volta, e pesa solo 800 g, il che lo rende molto maneggevole. Sviluppa 500W di potenza, ma è molto silenzioso durante l’uso.

È commercializzato allo stesso prezzo in 3 colori pastello diversi – azzurro, verde e beige – e nella confezione è inclusa la base elettrica, il contenitore dotato di beccuccio e di coperchio, trasparente a pressione a chiusura ermetica, inserto per schiuma abbondante e inserto per schiuma leggera (in materiale antiaderente), libretto di istruzioni. Al di sotto della base è presente un piccolo vano porta accessori.

Alcuni pezzi di ricambio, come l’inserto, si trovano online sia sullo store ufficiale che su Amazon, ma comunque il cappuccinatore è garantito per 2 anni.

L'Ariete va lavato a mano: attenzione a non bagnare la base!

Il contenitore dell’Ariete 2878 Vintage si lava facilmente a mano, ma NON in lavastoviglie, e tutte le superfici esterne possono essere pulite con un panno leggermente inumidito.

È assolutamente necessario lavare attentamente con acqua e sapone delicato, prima del primo utilizzo, l’interno e tutti gli inserti, facendo attenzione a non far andare l’acqua sul fondo del contenitore, poiché ci sono i contatti elettrici.

È altresì importante lavare il contenitore alla fine di ogni preparazione, in quanto se dovessero rimanere residui di latte al suo interno finirebbero per bruciarsi nell'utilizzo successivo.

Istruzioni per l'uso del cappuccinatore Ariete Vintage

Il funzionamento di questo cappuccinatore è davvero semplicissimo: c'è un solo pulsante di accensione/spegnimento che permette di scegliere tra due modalità preimpostate, una per montare a caldo, premendo semplicemente il pulsante, e l'altra a freddo, tenendo premuto per 3 secondi.

Si poggia il contenitore sulla base elettrica, si mette l’inserto selezionato sul manicotto interno, si versa il liquido all’interno del contenitore – fino a un massimo di 250 ml –, si chiude con il tappo e si avvia la macchina.

Ci vuole 1 minuto e 20 secondi per un cremosissimo cappuccino a caldo e soltanto 1 minuto per qualunque bevanda fredda. Nel caso della preparazione a caldo le superfici esterne restano fredde al tatto, quindi non ci sono rischi di scottature.

Inoltre il coperchio trasparente permette di vedere in tempo reale la formazione della schiuma, quindi di stoppare la macchina anche prima che finisca il programma selezionato. Si può, infatti, fermare la macchina prima del termine del ciclo di funzionamento, premendo il pulsante di accensione/spegnimento o sollevando il contenitore dalla base.

Pro e contro dell'Ariete 2878

L’Ariete 2878 nasce come cappuccinatore ma si può utilizzare anche per preparare bevande liofilizzate, frappè alla frutta, tè, cioccolata calda e fredda, oltreché per montare il latte da usare per alcune ricette dolci, come la torta al latte caldo o la torta soffiata al caffè.

Ho avuto in passato un montalatte elettrico, ma i risultati erano di gran lunga inferiori a quelli del Cappuccinatore Ariete 2878 Vintage perchè non produceva una quantità di schiuma congrua e non era stabile, si smontava nel giro di qualche minuto. Inoltre, anche se sul mercato si trovano macchine ad un prezzo minore, il prezzo, che è comunque accessibile, è ampiamente giustificato dalla qualità dei materiali, dalla solidità e versatilità della macchina.

Se l’Ariete 2878 Vintage avesse anche un manico per avere un presa più salda quando si versa il cappuccino, sarebbe perfetto, ma per me rimane il miglior cappuccinatore sul mercato.

Giudizio finale

Pulizia Facile

La pulizia è molto semplice, basta acqua e un sapone delicato, ma va fatta a mano, facendo attenzione a non bagnare la base dove ci sono i contatti elettrici.

Capienza 250 ml

Il montalatte elettrico Ariete 2878 Vintage può frullare fino a 250 ml di liquidi, e può montare fino a 140 ml di latte, il che gli permette di preparare un cappuccino alla volta.

Utilizzo Facile

Montare il latte con il cappuccinatore Ariete 2878 Vintage è molto semplice: si poggia il contenitore sulla base elettrica, si mette l’inserto sul manicotto interno, si versa il liquido all’interno del contenitore, si chiude con il tappo e si avvia la macchina. Ci sono due modalità preimpostate, una per montare a caldo, premendo semplicemente il pulsante, che impiega 1 minuto e 20 secondi, e l'altra a freddo, tenendo premuto per 3 secondi, che impiega 1 minuto.

Contenuto sponsorizzato: Giallozafferano.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Giallozafferano.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.