L'essiccatore per alimenti SPICE TESEKO SPP025

Ho acquistato l'essiccatore per alimenti SPICE TESEKO SPP025 da gennaio 2018. Sono sempre stata affascinata dal mondo dell'essiccazione e cercavo una alternativa all'asciugatura degli alimenti all'aria e al sole.

Ricordo quando con mia nonna mettevamo i pomodori e i fichi a essiccare in terrazza: così esposti all'aria erano facile preda di polvere o dei volatili di passaggio. Con l'essiccatore si evitano tutti questi inconvenienti e la disidratazione diventa pratica e igienica, anche per la pasta fresca.

Prezzo e caratteristiche tecniche dell'essiccatore SPICE TESEKO

L'essiccazione è un modo efficace per conservare gli alimenti: all'interno del TESEKO circola aria calda a una temperatura che possiamo regolare in modo da disidratare il cibo in maniera omogenea, mantenendone le vitamine salutari. È peraltro un elettrodomestico a bassa rumorosità.

Lo SPICE TESEKO SPP025 è bello, pratico e leggero: misura 32x32x27 cm e può essere facilmente posizionato in casa e in cucina, o trasportato comodamente anche in vacanza.

È formato da

  • una base in plastica bianca, con al centro uno spazio che ospita la ventola;
  • 5 griglie in plastica trasparente che si sovrappongono;
  • e un coperchio superiore.

La parti in plastica sono prive di BPA, il che significa che non contengono "bisfenolo", materiale dannoso per la salute.

Il tutto è lavabile in lavastoviglie, eccezion fatta per il corpo macchina, che va pulito con un panno umido.

Lo SPICE è un prodotto di fascia bassa, soprattutto per il prezzo abbastanza contenuto, sotto i 30 euro. Ci sono prodotti di fascia medio alta e di capienza maggiore ma per l'uso casalingo l'essiccatore modello TESEKO va più che bene.

Si può essiccare proprio tutto

Con il mio SPICE TESEKO SPP025 essicco proprio tutto, dal prezzemolo alle fragole all'aglio, e spesso anche la pasta fatta in casa

Così facendo risolvo il problema dell'asciugatura della pasta usando un metodo molto più igienico, perché la pasta non viene a contatto con polvere e non assorbe odori. 

Usarlo è molto facile: una volta tagliata sottile verdura o frutta, le fette vanno posizionate all’interno dei vassoi trasparenti, un po’ distanziate. A questo punto non resta che accendere la macchina e impostare la temperatura desiderata, tra i 35 e i 70 gradi. Per una essiccatura uniforme è consigliabile invertire ogni tanto i vassoi perché quelli posti più in basso ricevono più calore rispetto ai vassoi superiori.

Il rapporto qualità prezzo del TESEKO lo rende inimitabile

Il principale vantaggio dell'essiccatore SPICE TESEKO SPP025 sta sicuramente nel prezzo: senza spendere molto abbiamo in casa un valido essiccatore, anche abbastanza spazioso!

Per quanto riguarda gli svantaggi penso che un temporizzatore l’avrebbe reso più completo. In ogni caso, è un problema facilmente aggirabile, usando un timer a parte.

Confrontando il rapporto qualità prezzo dei diversi essiccatori in commercio, l'essiccatore SPIKE TESEKO è il più adatto a soddisfare le mie esigenze: è un elettrodomestico dall’estetica gradevole, capiente e funzionale a fronte di un prezzo accessibilissimo.

Conosco altri essiccatori a flusso d'aria orizzontale, per esempio quelli prodotti da Tauro, che hanno potenza (550 W) e capienza maggiori (fino a 3 chili di cibo), e programmi automatici preimpostati ma il prezzo sale di molto.

Giudizio finale

Prezzo Basso

L'essiccatore per alimenti SPICE TESEKO ha un costo inferiore ai 50 euro, che lo rende accessibile a tutti. Per rapporto qualità prezzo è il migliore in commercio: con una spesa limitata si ha accesso a un elettrodomestico dall'estetica gradevole, funzionale e anche capiente.

Pulizia Facile

Quest'essiccatore SPICE è molto pratico: le griglie, infatti, si smontano tutte e si lavano comodamente in lavastoviglie, mentre per il corpo fisso basta un panno umido.

Utilizzo Facile

Usare il modello TESEKO SPP025 è molto facile: una volta tagliata sottile verdura o frutta, o preparata la pasta, i singoli pezzi vanno posizionati all’interno dei vassoi trasparenti, un po’ distanziati. Ora basta accendere la macchina e impostare la temperatura desiderata, tra i 35 e i 70 gradi. Per ottenere una essiccatura uniforme è consigliabile ogni tanto spostare i vassoi perché quelli posti più in basso ricevono più calore rispetto ai vassoi posti in alto.

Potrebbe interessarti
Provato dal blogger
Maria Luisa Trapanotto Blogger di Uovazuccheroefarina

L'essiccatore per alimenti Tauro Biosec Domus B5

Opinioni della blogger M.Luisa Trapanotto sull'essiccatore Tauro Biosec Domus B5. Scopri pro e contro, e trova il miglior prezzo per…
Contenuto sponsorizzato: Giallozafferano.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Giallozafferano.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.