L'estrattore di succo Hurom HH-200MB

Ho acquistato l’estrattore di succo Hurom HH-200MB a marzo di quest'anno, durante il periodo del lockdown. Avevo già in casa una centrifuga per frutta e verdura ma la sua capienza era troppo ridotta per le esigenze di tutta la famiglia e spesso evitavo di utilizzarla per non perdere tempo.

Cercando un modello che potesse coadiuvare la centrifuga che già avevo, mi sono documentata sui vantaggi del metodo di estrazione dell'estrattore, migliore rispetto a quello della centrifuga, che non tagliando la frutta ma "strizzandola", lascia inalterate le proprietà nutrizionali, e questo, anche se il prezzo è abbastanza alto, mi ha convinto a comprarlo. È stato un investimento per la salute di tutta la famiglia!

Sono molto soddisfatta del mio acquisto: è un estrattore di nuova generazione funzionale, veloce e sicuramente migliore dal punto di vista della resa di succo.

Caratteristiche tecniche dell'estrattore Hurom 200

L'estrattore Hurom HH-200MB non è molto ingombrante perché il corpo è strutturato in verticale: misura infatti 51.6 x 45 x 35.6 cm e può essere tranquillamente posizionato in un angolo della cucina senza che dia fastidio. Io ad esempio l'ho collocato in un angolo in cucina, dietro la televisione, in modo da averlo sempre a portata di mano.

È fatto principalmente in materiale plastico, con eccezione della coclea di cui è dotato – la vite senza fine che "strizza" frutta e verdura – che è in metallo, di alcune guarnizioni che sono in silicone, e della base su cui è inserito il motore, anch'essa in metallo. Tutti i materiali a contatto con il cibo sono sicuri per l’uso alimentare.

La plastica della scocca esterna è robusta e spessa, né su di essa né sulla base in metallo restano impronte o ditate, né si rigano facilmente. I piedini antiscivolo sulla base si ancorano saldamente sulle superfici e la rendono stabile.

Non si tratta di un prodotto economico ma sia la sua funzionalità che la sua struttura robusta valgono tutto quello che paghiamo per acquistarlo: è un piccolo investimento che durerà nel tempo. Allo stesso prezzo, è disponibile in diversi colori, nero, argento, rosso, grigio e bianco, ma io ho scelto il rosso perché si abbina bene alla mia cucina, che contiene altri elettrodomestici di questo colore.

Compreso nel prezzo troviamo:

  • due filtri, uno nero ed uno arancione, da utilizzare in maniera alternata in base a come vogliamo l'estratto, se più o meno ricco di polpa. Con quello nero otterremo un estratto più liquido, con quello arancione uno leggermente più denso e ricco di polpa. Il primo è più indicato per verdure, il secondo per frutta;
  • un boccale graduato da 1 litro da utilizzare per raccogliere l'estratto;
  • uno spazzolino utile per pulire le piccole parti dell'estrattore in fase di lavaggio;
  • un ricettario con ricette e consigli;
  • un tubo per spingere gli alimenti al suo interno se ce ne fosse la necessità.

Naturalmente come per ogni elettrodomestico è prevista una garanzia dalla casa costruttrice.

Facile da usare e capiente, l'Hurom permette di inserire frutta e verdura intere o tagliate grossolanamente

L’Hurom 200 ha una capienza importante che permette di preparare fino a un litro di estratto alla volta.

Notevole è la quantità di frutta o verdura che può essere inserita e molto comoda la possibilità di inserirla intera o divisa in pezzi grandi, a seconda della dimensione della stessa. Se utilizziamo frutta e verdura bio non trattata non va nemmeno sbucciata né vanno eliminati i semi. La mela, ad esempio, si inserisce solo dividendola a metà o in quattro spicchi senza eliminare buccia o torsolo, così come il limone, in modo da mantenere all'interno dell'estratto gli olii essenziali contenuti nella buccia stessa. Questo perché l'estrattore è in grado di eliminare tutte quelle parti di scarto dividendole dal succo.

Nel caso di kiwi, banana o altra frutta di cui normalmente non mangiamo la buccia, questa va eliminata in precedenza.

L'unica raccomandazione è quella di non inserire frutta secca con guscio duro o semi duri tipo quelli delle nespole o delle pesche, per evitare di rompere le parti interne.

Il funzionamento è molto semplice: la frutta o verdura va prima tagliata sommariamente – o privata della buccia se necessario, come dicevamo prima – e inserita nel boccale, dopodiché basta premere ON per avviare l’estrazione.

Mentre è in funzione è inoltre possibile inserire altri ingredienti tramite il foro presente sul coperchio.

È interamente smontabile e lavabile a mano

La pulizia dell’Hurom è davvero semplice, perché lo scarto della frutta e della verdura (che altro non sono che le fibre) vengono raccolte in una apposito contenitore che si trova inserito dietro l'estrattore. Basta staccarlo dal corpo centrale e svuotarlo.

Dopo aver effettuato questa operazione, l'estrattore può essere smontato completamente dal corpo centrale del motore, e i singoli pezzi possono essere lavati sotto acqua corrente con una spugna morbida e sapone per piatti. Sconsiglio di mettere le vari parti in lavastoviglie in quanto a lungo andare le guarnizioni in silicone potrebbero rovinarsi e dovrebbero essere sostituite.

Se proprio si vuole usare la lavastoviglie, queste ultime andrebbero rimosse e rimontate dopo il lavaggio. Vi assicuro comunque che la sua pulizia è talmente semplice e veloce che farla a mano rimane la soluzione migliore.

Nonostante l'alto investimento iniziale, è il miglior estrattore in commercio

Un estrattore si utilizza per ottenere estratti di sola frutta, sola verdura o un mix di entrambi. Con l’Hurom 200 preparo succhi sani e genuini da bere al mattino, a merenda o come sostituti della frutta a fine pasto.

Per me l’Hurom HH-200MB è il miglior estrattore attualmente presente sul mercato: rientra in una fascia di prezzo alta, ma è dotato di una funzionalità superiore al resto dei modelli in commercio: grazie alla coclea, ossia la vite senza fine che girando su sé stessa strizza la frutta o la verdura estraendo tutto il succo, lavora ed estrae tutto il succo senza scaldarlo né altera le proprietà nutrizionali di frutta e verdura. Inoltre la struttura è incredibilmente robusta e la pulizia molto facile per un estrattore, potendolo smontare completamente.

Giudizio finale

Prezzo Alto

L'Hurom HH-220MB è un estrattore piuttosto costoso, che a fronte di un investimento importante – sopra i 500 euro – offre una funzionalità superiore rispetto ad altri modelli e marche sul mercato. La coclea in metallo di cui è dotato "strizza" frutta e verdura, senza riscaldarla e inficiare le proprietà nutrizionali degli ingredienti di base. Inoltre, si tratta di un estrattore estremamente facile da usare, anche perché permette di inserire frutta e verdura intere o tagliate in pezzi grossolani.

Pulizia Facile

Pulire l'Hurom non è un problema: gli scarti finiscono automaticamente nell'apposito contenitore, che poi dev'essere solo svuotato. Tutto il resto del corpo può essere smontato e separato dal motore per poter essere lavato sotto l'acqua corrente. Sinceramente sconsiglio il lavaggio in lavastoviglie.

Capienza 1 litro

Oltre a essere molto veloce ed efficiente, l'Hurom 200 è molto capiente, potendo raccogliere fino a un litro di succo alla volta.

Potrebbe interessarti
Provato dal blogger
Pina Briguglio Blogger di In cucina con Pina

L'estrattore di succo Panasonic Slow Juicer MJ-L600

Opinioni della blogger Pina Briguglio sull'estrattore di succo Panasonic Slow Juicer MJ-L600. Scopri pro e contro, e le migliori offerte online
Provato dal blogger
Marialucia Laporta Blogger di A tu per tu con Marilù

L'estrattore di succo a freddo Hotpoint Sj4010fxb0

Opinioni della blogger Marialucia Laporta sull'estrattore di succo a freddo Hotpoint Sj4010fxb0. Scopri pro e contro, e le migliori…
Contenuto sponsorizzato: Giallozafferano.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Giallozafferano.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.