L'estrattore di succo Panasonic Slow Juicer MJ-L600

Ho acquistato l'estrattore di succo Panasonic Slow Juicer MJ-L600 nel 2018. Mi piace stare attenta alle novità per essere sempre all'avanguardia, e non poteva proprio sfuggirmi l'acquisto di un estrattore a freddo.

Metto molta cura e attenzione nella mia alimentazione, e l’estrazione a freddo mi permette di avere in pochi minuti succhi di frutta e verdura che presentano inalterate tutte le sostanze nutritive e mantengono il sapore più a lungo.

Non ho mai avuto un estrattore prima di questo, ma da quando l’ho scoperto, non uso più né centrifuga, né frullatore!

LEGGI ANCHE: Estrattori di succo a freddo: le migliori offerte del 2020.

Il Panasonic MJ-L 600 è un estrattore di succo compatto, resistente e sicuro

Considerate le sue dimensioni ridotte – 43 cm di altezza , 18 cm di profondità  e 17 cm di larghezza – posso dire che l'estrattore Panasonic MJ-L 600 è sia poco ingombrante, che maneggevole, grazie al suo peso limitato, soli 4 chili.

È fra gli estrattori più compatti, gli si trova facilmente un posto in cucina a portata di mano. Il design di colore nero gli conferisce, poi, un aspetto moderno, facilmente adattabile a ogni ambiente. 

È privo di BPA, caratteristica che ritengo particolarmente importante, non presenta componenti in materiale antiaderente e non contiene in alcun modo materiali nocivi per la nostra salute. È fatto in plastica dura e metallo, il che gli dà un aspetto di robusto e resistente, infatti non si riga, né si graffia facilmente.

È importante lavare subito il filtro dopo l'uso

Per allungare la vita utile di un qualsiasi elettrodomestico è importante la sua pulizia e manutenzione, e questo vale in misura ancora maggiore per un estrattore.

Il filtro ha dei fori talmente piccoli e se le scorie di frutta o verdura non vengono rimosse subito diventa veramente difficile ripulirle man mano che il tempo passa e si seccano. 

L'ideale è lavarlo subito con lo spazzolino fornito di serie, anche senza sapone visto che non c'è niente di unto.

Nel prezzo sono compresi 4 accessori e la garanzia

Il costo dell'estrattore Panasonic MJ-L 600 varia, a discrezione del rivenditore, dai 180 ai 200 euro. I modelli della Panasonic si aggirano tutti intorno a quella cifra, mentre di altre marche si possono trovare alternative più economiche, di solito più ingombranti, come il Severin ES 3571.

Compresi nel prezzo del modello MJ-L600 ci sono quattro accessori

a) la caraffa contenitore, che serve per raccogliere il succo al momento della spremitura;  

b) il contenitore per la polpa, che raccoglie le scorie della frutta e/o verdura;

c) l’accessorio per il congelamento, per preparare dessert, semifreddi o bevande ghiacciate. Si usa con la frutta congelata e ha un solo foro di uscita giacché non prevede scorie;

d) l’accessorio per passati di verdure, che presenta un filtro a maglia leggermente più larga.

I pezzi di ricambio sono reperibili online, anche su Amazon, e come tutti gli elettrodomestici ha una garanzia di due anni.

Con il Panasonic MJ-L600 fare la marmellata di fichi d'India o melagrana è una passeggiata!

Con il mio estrattore di succo a freddo Panasonic MJ-L600 preparo ottimi estratti di frutta che uso in molteplici situazioni, come nella preparazione di gelatine, per accompagnare formaggi o più semplicemente le fette biscottate a colazione. Li uso anche per i sorbetti e gelati alla frutta che realizzo con la mia gelatiera.

Preparo spesso il succo di arancia o limone, sia per berlo a mo’ di spremuta, che per realizzare le chiffon cake alla frutta.

Insomma, l'elenco di possibili utilizzi è veramente lungo, ma la soddisfazione più grande viene dall’utilizzare l’estrattore per aiutarsi nella preparazione di marmellate con frutti più impegnativi, come i fichi d'india oppure la melagrana. Il modello MJ-L600 separa perfettamente la frutta dai semini: la marmellata di fico d'india, per esempio, sarebbe impossibile o comunque molto difficile da preparare altrimenti.

Lo consiglio a chi pensa di acquistare un estrattore per la prima volta

Ritengo questo Panasonic MJ-L600 tra i migliori estrattori al momento presenti sul mercato, soprattutto per il suo rapporto qualità prezzo. Inoltre, il fatto che sia un prodotto di fascia alta di una marca affermata come Panasonic è per me un vantaggio, significa che è un estrattore affidabile e sicuro.

Essendo il mio primo estrattore, non ho un termine di paragone con altri elettrodomestici simili, ma per quella che è stata la mia esperienza lo consiglio a chi, come è successo a me, pensa di acquistare un estrattore per la prima volta.

Giudizio finale

Pulizia Facile

Per qualsiasi elettrodomestico sono fondamentali pulizia e manutenzione. Nel caso particolare di un estrattore di succo è ancora più importante perché ha un filtro che è composto di una maglia molto stretta su cui durante l'uso si accumulano i residui di frutta e verdura. Più tempo passa, più le scorie si seccano e diventa difficile rimuoverle. L'ideale è lavare subito il filtro passandolo sotto l'acqua corrente e sfregandolo con lo spazzolino in dotazione.

Sicurezza Alta

Il Panasonic MJ-L600 è fatto in plastica dura e metallo, ed è assolutamente sicuro per l'uso alimentare perché non contiene BPA, né materiale antiaderente o nocivo per la salute. È inoltre un estrattore robusto e resistente, non si riga né graffia facilmente.

Prestazioni Elevate

Il modello MJ-L600 permette di preparare non solo ottimi estratti di frutta, bensì anche passati di verdura – grazie al comodo accessorio in dotazione a maglia più larga –, gelati e marmellate di frutti più "difficili" da lavorare, come fichi d'india e melagrane: separa perfettamente la polpa dai semini e rende il lavoro molto più agevole!

Potrebbe interessarti
Provato dal blogger
Lora Mancinelli Blogger di In cucina con zia Lora

L'estrattore di succo RGV Juice Art Digital 110851

Opinioni della blogger Lora Mancinelli sull'estrattore di succo RGV Juice Art Digital 110851. Scopri pro e contro, e le migliori offerte online
Provato dal blogger
Marialucia Laporta Blogger di A tu per tu con Marilù

L'estrattore di succo a freddo Hotpoint Sj4010fxb0

Opinioni della blogger Marialucia Laporta sull'estrattore di succo a freddo Hotpoint Sj4010fxb0. Scopri pro e contro, e le migliori…
Contenuto sponsorizzato: Giallozafferano.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Giallozafferano.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.