L'estrattore di succo RGV Juice Art Digital 110851

Ho acquistato l’estrattore di succo Juice Art Digital 110851 della RGV a maggio 2017.

Dopo una approfondita ricerca sul mercato, ho scelto questo modello per il suo ottimo rapporto qualità-prezzo, e per le sue caratteristiche estetiche e tecnologiche.

LEGGI ANCHE: I migliori estrattori di succo del 2020.

In particolare mi occorreva un estrattore che mi aiutasse a realizzare marmellate senza semi: ora riesco preparare marmellate di more, di lamponi, di corbezzoli, di fichi ecc. in molto meno tempo e con uno sforzo notevolmente inferiore.

Il fatto poi di aver scoperto che posso preparare anche altro, per esempio sorbetti o gelati, è pura poesia!

L'estrattore di succo RGV Juice Art Digital è innovativo, ma facile da usare

L'estrattore di succo Juice Art Digital 110851 ha dimensioni tutt'altro che ingombranti, è alto 42 cm e occupa uno spazio di 22 x 24 cm. Pesa 4,3 kg, ha una potenza di 200 watt ed è alimentato alla normale tensione di rete di 220-240 volt.

L'estrattore utilizza una tecnologia innovativa a rotazione lenta che permette al succo di mantenere il colore puro originale, il sapore naturale e di conservare tutte le vitamine e sostanze nutritive. 

Il pannello digitale Touch è di facile utilizzo e permette di selezionare il programma idoneo al tipo di frutta e verdura, e al prodotto finale che si vuole ottenere, selezionando automaticamente la velocità di rotazione. Si può scegliere fra tre velocità di funzionamento 45, 50 e 55 giri al minuto per poter trattare le diverse tipologie di frutta e verdura.

Il Juice Art Digital ha due caraffe di raccolta – una per il succo e l'altra per gli scarti – e due cestelli diversi – uno per ottenere succhi e l'altro per fare sorbetti o gelati.

Sul libretto di istruzioni non viene specificato il materiale con cui è costruito, ma è presente una dichiarazione di conformità ai requisiti delle Direttive Comunitarie Europee che coinvolgono il prodotto.

Per pulire e mantenere sempre come nuovo il modello 110851 conviene non utilizzare niente di abrasivo: tutti i pezzi, ad esclusione della base motore, si lavano immergendoli in acqua tiepida con normale detergente per stoviglie. Ha, inoltre, in dotazione uno spazzolino per la pulizia del cestello filtro per i succhi.

Il rapporto qualità prezzo è ottimo

Il prezzo è decisamente accattivante, intorno agli 80 euro, e include il corpo macchina Juice Art Digital, le due caraffe, i due cestelli, il tappo anti goccia e lo spazzolino per pulire i filtri.

Per tutti i componenti si possono richiedere i pezzi di ricambio al servizio assistenza, mentre il cestello e il suo supporto si trovano anche su Amazon.

Questo estrattore RGV ha, inoltre, una garanzia di due anni da far valere presso i centri autorizzati. Devo dire che fino ad oggi non ho avuto necessità di avvalermi del servizio assistenza, né per ricambi né per riparazioni, in quanto ha sempre funzionato benissimo.

Con l'estrattore Juice Art Digital le mie marmellate sono invidiabili

L'estrattore di succo RGV Juice Art Digital si usa per preparare succhi di frutta, di verdura, mix di entrambi, o per preparare zuppe, fare sorbetti e gelati, nonché marmellate.

Io lo adopero per preparare succhi di frutta e anche di verdure, come il succo di pomodoro, salse, tra cui il ketchup, e per tutte le mie marmellate di frutta con semi (more, lamponi, fichi, ecc.). Tutto per sentirmi dire dalle amiche: “ma è senza semi, ma come hai fatto?”.

Per me si posiziona fra i migliori estrattori sul mercato

Questo modello di estrattore di succo della RGV è molto versatile e ha più funzionalità (zuppe, marmellate, sorbetti e gelati) di quelli di altre marche, anche dal costo maggiore: l’estrattore di succo a freddo Nordmende Genius, per esempio, ha le stesse caratteristiche, ma un prezzo più alto.

Non trovo svantaggi rispetto a quelli di altre marche, anzi facendo una panoramica tra i vari prodotti della stessa fascia di prezzo trovo che il Juice Art Digital 110851 della RGV si posizioni tra i migliori, e ne sono molto soddisfatta.

Giudizio finale

Pulizia Facile

Per lavare l'estrattore di succo RGV Juice Art Digital basta separare i vari pezzi e metterli in acqua tiepida con un qualsiasi detersivo per piatti. Con lo spazzolino in dotazione si possono pulire a fondo dai residui di frutta e verdura anche i filtri.

Tecnologia Innovativa

L'estrattore di succo RGV Juice Art Digital ha una tecnologia innovativa a rotazione lenta che fa sì che il succo mantenga il colore puro originale, il suo sapore naturale e tutte le vitamine e sostanze nutritive inalterate. È dotato inoltre di tre velocità di funzionamento – 45, 50, 55 giri al minuto – per trattare i diversi tipi di frutta e verdura.

Prestazioni Elevate

Con l'estrattore di succo RGV 110851 posso preparare estratti di frutta e verdura, tra cui anche un ottimo succo di pomodoro, posso realizzare zuppe e squisite marmellate anche con frutta piena di semi, come lamponi, more e fichi, e posso fare sorbetti e gelati. È un estrattore molto versatile, che a parità di prezzo – o addirittura con un prezzo inferiore – ha più funzionalità di estrattori di altre marche.

Contenuto sponsorizzato: Giallozafferano.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Giallozafferano.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.