La friggitrice ad aria Ariete 4615 Airy Fryer Mini

-13%

Ho acquistato la mia friggitrice ad aria Ariete 4615 Airy Fryer Mini a maggio 2018, ispirata da alcuni blog di cucina statunitense che seguo assiduamente.

Negli USA sembra che le innovazioni si diffondano prima, in qualsiasi ambito, e mi è capitato di vedere spesso impiegata nelle ricette la friggitrice ad aria, un mini elettrodomestico di cui non avevo mai sentito parlare prima. Mi incuriosiva tantissimo l'idea di poter conseguire un effetto simile alla frittura con una quantità di grassi estremamente contenuta, senza sporcare troppo in giro o diffondere l'odore sgradevole tipico del fritto. Amo le fritture, ma per le osservazioni sopra citate mi limitavo moltissimo nel prepararle.

LEGGI ANCHE: Le migliori friggitrici ad aria del 2020

L'alternativa della friggitrice ad aria era quanto mai allettante, così l'ho cercata online individuando subito un modello economico e sufficientemente piccolo, adatto alle esigenze di una sola persona: l’Ariete 4615 Airy Fryer Mini.

Oltretutto, sapevo che di lì a pochi mesi mi sarei trasferita temporaneamente in un posto che non aveva il forno, dunque, viste le dimensioni contenute, avrei potuto portare con me la friggitrice ad aria riuscendo a preparare piatti interessanti e gustosi, pur in assenza di un elettrodomestico quale il forno, di cui sono quotidiana utilizzatrice.

La Ariete 4615 è una friggitrice ad aria piccola e intuitiva

La friggitrice ad aria Ariete 4615 è compatta, robusta, ma facilmente maneggevole. Questo implica che è facile trovarle una collocazione in cucine di ridotte dimensioni o riporla all'occorrenza quando non la si usa. Il peso contenuto, unitamente alla sua forma, permette anche di trasportarla con facilità, opzione utile, ad esempio, se si trascorre un certo periodo in una casa vacanze.

Appare evidente che questo modello è pensato in particolare per chi ha necessità di cuocere limitate quantità di cibo, magari single o famiglie molto piccole. La capacità, infatti, è di soli 2 litri, sufficiente alla preparazione di monoporzioni.

Il design di questa Airy Fryer Mini è sicuramente moderno e accattivante, con un colore giallo intenso e solare che fa allegria nell'ambiente che la ospita, integrandosi perfettamente in cucine moderne dai colori neutri.

La parte interna, a contatto con gli alimenti, è in materiale antiaderente, che rende semplice rimuovere il cibo impedendo che si attacchi. Se non si impiega olio in fase di cottura, però, si manifesta una certa aderenza del cibo sulla griglia interna. Con il tempo il rivestimento tende a rigarsi o a essere rimosso in alcuni punti, conviene quindi averne cura e non essere troppo aggressivi durante il lavaggio per evitare di danneggiarlo. 

Il funzionamento della friggitrice ad aria Ariete 4615 Mini è intuitivo, non occorre fare uno studio a priori del manuale di istruzioni. In ogni caso, è incluso nella confezione anche un mini ricettario che funge da guida per prendere dimestichezza con le preparazioni che è possibile realizzare.

La pulizia di questo prodotto non è eccessivamente onerosa: la parte esterna si pulisce molto facilmente con una normale spugnetta da cucina, mentre per quanto riguarda il cestello, a volte può essere necessario un ammollo per riuscire a completare agevolmente la pulizia senza rischiare di danneggiare il rivestimento antiaderente interno.

Il prezzo è accessibile proprio a tutti

Il prezzo di questa friggitrice ad aria Ariete è contenuto e adeguato alle caratteristiche e prestazioni: io l'ho pagata 39.99€ e trovo che sia stata una spesa più che soddisfacente. 

Non mi risulta esistano varianti più economiche, né alternative cromatiche, il che è un peccato perché sarebbe interessante offrire ai potenziali acquirenti una gamma di colori diversificata.

Naturalmente, l'azienda produce altri modelli di friggitrici ad aria di dimensioni maggiori, come il modello 4616.

Nel prezzo è compresa solo la garanzia di due anni, ma sarebbe molto utile se venissero forniti anche accessori per la cottura, purtroppo assenti.

Con la mia Ariete 4615 Mini preparo verdure, burger, polpette, e riscaldo persino cibi già pronti

La friggitrice ad aria si usa per ottenere cibi cotti con un risultato simile a quello conseguito nella frittura, ma molto più leggero perchè è necessaria una quantità di olio molto limitata o, addirittura, può essere omesso del tutto.

Io utilizzo la friggitrice ad aria principalmente per preparare delle patate leggere e croccanti, nondimeno gustose, in limitate quantità di tempo, specie quando rientro tardi e non ho tempo né voglia di attendere più di 45 minuti prima di mangiare. 

La utilizzo inoltre per preparare verdure croccanti con un effetto "arrostito", anche in questo caso con tempistiche rapide. L'Ariete 4615 Mini è altresì utile per preparare burger e polpette mantenendo un esterno croccante e un interno morbido, e per la medesima ragione, la uso anche per riscaldare pietanze già preparate senza comprometterne la consistenza.

Questa Airy Fryer Mini è ideale per famiglie piccole (e per chi non vuole accendere il forno)

Il punto di forza di questa Ariete 4615 sta sicuramente nelle dimensioni contenute che si accompagnano a un consumo di energia elettrica inferiore rispetto a modelli più grandi. La portabilità e la leggerezza la rendono sicuramente una scelta vincente per chi deve provvedere ai pasti solo per sé.

Non posso poi evitare di citare l'impiego più stagionale del prodotto: risulta utilissimo nella stagione estiva, in quanto si evita il riscaldamento conseguente all'accensione del forno tradizionale.

Ciò che è il suo punto di forza, cioè le dimensioni limitate e la compattezza, potrebbe diventare un limite nel momento in cui si desideri preparare piatti in quantità più abbondanti. Per alcune preparazioni, poi, la fattibilità è particolarmente difficile, se non impossibile: più che una torta, è possibile realizzare delle tortine, per esempio.

Al momento non intendo sostituire questo prodotto, quindi non mi sono documentata a riguardo, ma ho sentito parlare molto bene delle friggitrici ad aria Philips, di maggiori dimensioni.

Onestamente non saprei proprio consigliare altri prodotti, poiché per il momento vorrei continuare a utilizzare quello che ho.

Sicuramente consiglio il mio modello – Ariete 4615 Airy Fryer Mini – a tutti i single che non hanno troppe pretese.

Giudizio finale

Prezzo Basso

La friggitrice ad aria Ariete 4615 Airy Fryer Mini si può acquistare a un prezzo davvero contenuto, intorno al 39€. Sono soldi davvero ben spesi, considerandone le caratteristiche e le prestazioni: è una friggitrice ad aria di qualità, piccola e maneggevole, facile da usare e pulire, che permette di cuocere cibi leggeri, ma croccanti, con poco olio e pochi grassi.

Pulizia Facile

La parte esterna dell'Ariete 4615 è facilmente lavabile con una qualsiasi spugnetta da cucina imbevuta d'acqua, mentre il cestello – in materiale antiaderente – va trattato con più cura e a volte lasciato in ammollo, per completare la pulizia senza dover grattare o strofinare eccessivamente, procedimento che rovinerebbe il rivestimento interno.

Qualità Ottima

Una friggitrice ad aria si usa in genere per friggere patate o altre preparazioni, usando poco – o zero olio – e riducendo l'apporto di grassi, oltreché l'odore sgradevole e la pesantezza del cibo. Con la mia Ariete 4615 Airy Fryer Mini faccio molto di più: preparo sì patate leggere e croccanti, ma cuocio in pochissimo tempo anche verdure con effetto "arrostito", burger e polpette sfiziose, morbide dentro e croccanti fuori. Ci riscaldo persino piatti già pronti, perché me li lascia belli caldi senza far loro perdere la consistenza caratteristica. Se la dimensione ridotta può essere un difetto per alcuni, per me è un grande vantaggio, perché ci posso cuocere moltissime monoporzioni, dolci e salate.

Potrebbe interessarti
Provato dal blogger
Costantina Vinciguerra Blogger di Le ricette di Tina

La friggitrice ad aria Philips Airfryer HD9216/80

Opinioni della blogger Costantina Vinciguerra sulla friggitrice ad aria Philips Airfryer HD9216/80. Scopri pro e contro, e le migliori offerte online
Provato dal blogger
Giuseppina Bosso Blogger di In cucina con Peppa

La friggitrice ad aria Princess Aerofryer XXL 182055

Opinioni della blogger Giuseppina Bosso sulla friggitrice ad aria Princess Aerofryer XXL 182055. Scopri pro e contro, e le migliori offerte online
Provato dal blogger
Ivana Ballarini Blogger di Menta e Peperoncino

La friggitrice ad aria Princess Aerofryer XL 182020

Opinioni della blogger Ivana Ballarini sulla friggitrice ad aria Princess Aerofryer XL 182020. Scopri pro e contro, e le migliori offerte online
Contenuto sponsorizzato: Giallozafferano.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Giallozafferano.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.