• Provato dal blogger

La friggitrice ad aria Innsky 5.5L

Ho scelto la friggitrice ad aria Innsky 5,5L dopo una selezione accurata tra vari modelli che potessero venire incontro alle mie esigenze: avevo poco spazio a disposizione in cucina, ma volevo anche una friggitrice capiente.

Le caratteristiche più importanti della mia Innsky 5.5L

La scelta è ricaduta su questa Innsky perché la forma rettangolare mi è sembrata la più adatta a rispettare i requisiti che cercavo, soprattutto in termini di capienza interna, e così è stato: con i suoi 1700 watt di potenza, la friggitrice ad aria Innsky 5,5L ha un cestello XXL molto capiente e uno spessore non eccessivo – 31,4 x 37,8 x 32,3 cm – che riesce a farmi sfruttare al meglio lo spazio. È leggera perché pesa 5.75 Kg, ed è di conseguenza maneggevole, facile da spostare in avanti quando è in funzione per lasciare uno spazio vuoto di almeno 10 cm per far circolare l'aria che fuoriesce sul retro.

Questa Aerofryer è priva di BPA PFOA, il rivestimento esterno e le pareti interne sono in acciaio inossidabile. 

Il cestello interno è fatto in materiale antiaderente facilmente lavabile a mano o in lavastoviglie – ma attenzione a non usare spugne troppo abrasive per evitare che microparticelle si stacchino e finiscano nel cibo. 

Il cestello ed il cestino interno si separano semplicemente premendo un pulsantino e si lavano con detersivo per piatti o in lavastoviglie. La parte interna si pulisce facilmente con un panno umido.

La Innsky 5,5L ha un sistema di sicurezza avanzato molto efficiente per evitare incidenti e ustioni: quando il cestello viene estratto, automaticamente la friggitrice va in pausa, e quando viene riposizionato all'interno, la friggitrice riparte da dove si era fermata. Questo ti aiuta a non perdere né il tempo preimpostato né le impostazioni scelte per la cottura.

Da sottolineare – restando in tema sicurezza – che quando la friggitrice ad aria è in funzione, la parte esterna è ben isolata e non si surriscalda: puoi tranquillamente lavorare in estrema vicinanza senza problemi.

La classe di consumi è A+++, assolutamente eccellente, ed è prevista garanzia legale di 24 mesi.

La Innsky 5,5L presenta una serie di programmi preimpostati per le cotture più comuni, come carne, pesce, dolci, pizze, che possono comunque essere variati a tuo piacimento anche mentre è in funzione. Il pannello di controllo è digitale, ha un touch screen LCD che si accende quando inserisci la spina dell'alimentazione e incastri il cestello nel suo alloggio. Per impostare i programmi basta sfiorare lo schermo con il dito, e dopo l’uso sarà sufficiente passare un panno umido all'esterno per farla tornare lucida e priva di impronte.

Il design è moderno, color acciaio e nero, che concorre a darle un aspetto robusto.

LEGGI ANCHE: Le migliori friggitrici ad aria del 2019

Gli altri modelli Innsky

La stessa casa produce anche versioni più tondeggianti, più piccole e meno potenti di questa – come la Innsky tonda da 5,5L o la Innsky da 4L – tutte comunque di colore nero e aspetto moderno.

Gli accessori sono acquistabili online

La friggitrice ad aria Innsky si inserisce in una fascia di prezzo economica e assolutamente accessibile a tutte le tasche.

Questo modello da 5,5L viene venduto senza accessori: all'inizio l'ho presa così com'era ma poi utilizzandola mi sono resa conto di avere bisogno di un set di accessori, e soprattutto di doverli acquistare delle dimensioni giuste per un utilizzo ottimale. 

Esistono set da sei e da dodici, e si possono trovare su Amazon sia ufficiali, della Innsky, che universali.

Io ho scelto di prendere un set completo da 12 pezzi con diametro 22 cm che è quello ideale per farli entrare senza problemi. Nel set che ho comprato io puoi trovare cestello da forno per torta , 1 padella per pizza, 1 tappetino in silicone dove poggiare i piatti bollenti, 1 supporto in metallo per cucinare su due strati, 1 cremagliera per cucinare gli spiedini con spiedi in metallo inclusi, 1 cremagliera per il pane, 1 pinza per sollevare le teglie dal cestello della friggitrice senza difficoltà, 1 pinza per alimenti, 1 spazzola per olio, 12 formine per muffin di silicone, 100 fogli di carta da forno forata tonda, 1 ricettario in italiano.

Con la friggitrice ad aria Innsky posso cuocere senz'olio e non devo usare il forno

Il principale utilizzo di una friggitrice ad aria dovrebbe essere la frittura senza olio. In realtà io la sto usando proprio per cuocere senz’olio, oltreché per la preparazione veloce di alimenti in sostituzione al forno, dai primi, come le lasagne, ai secondi, come pesci gratinati, cotolette, pesci al cartoccio, per non parlare delle verdure arrostite o fritte senz’olio, e dei dolci, come torte e crostate.

L'ho acquistata da poco – il 4 Settembre 2019 – un po’ per curiosità perché mia sorella anni fa aveva mangiato le patatine fritte preparate in una friggitrice ad aria senza olio e aveva detto che erano ottime, ma soprattutto per accostarmi a una cucina più leggera e sfiziosa senza rinunciare al gusto del fritto. 

La friggitrice ad aria e a basso consumo di olio è stata la scelta ideale per questo tipo di necessità e ne sono molto soddisfatta.

Ho preso la marca Innsky perché tra le altre friggitrice aveva la forma più adatta allo spazio che avevo disposizione nella mia cucina e in più una capienza sufficiente a sfamare una famiglia di 4 persone.

Non ho difficoltà a inserirci un pollo intero da fare arrosto, né a cuocervi una torta da 22 cm di diametro.

Per ora di svantaggi non ne ha, solo una grande utilità per la mia cucina di tutti i giorni: ogni volta che la uso scopro qualcosa di nuovo!

Un'altra friggitrice recensita positivamente

Ho sentito parlare bene delle friggitrici ad aria Philips, come l’Airfryer HD9216/80, ma non saprei confrontarle con la Innsky 5,5L dato che non l'ho mai vista né utilizzata di persona.

Giudizio finale

Prezzo Economico

La friggitrice ad aria Innsky 5.5L si inserisce in una fascia di prezzo economica e assolutamente accessibile a tutte le tasche, ma viene venduto senza accessori, acquistabili comodamente su Amazon. L'ho acquistata da poco – il 4 Settembre 2019 – e ho preso la marca Innsky perché tra le altre friggitrice aveva la forma più adatta allo spazio che avevo disposizione nella mia cucina e in più una capienza sufficiente a sfamare una famiglia di 4 persone. Non ho difficoltà, infatti, a inserirci un pollo intero da fare arrosto, né a cuocervi una torta da 22 cm di diametro.

Sistema di sicurezza Avanzato

La Innsky 5,5L ha un sistema di sicurezza avanzato molto efficiente per evitare incidenti e ustioni: quando il cestello viene estratto, automaticamente la friggitrice va in pausa, e quando viene riposizionato all'interno, la friggitrice riparte da dove si era fermata. Questo ti aiuta a non perdere né il tempo preimpostato né le impostazioni scelte per la cottura. Da sottolineare – restando in tema sicurezza – che quando la friggitrice ad aria è in funzione, la parte esterna è ben isolata e non si surriscalda: puoi tranquillamente lavorarci vicino senza problemi.

Qualità del cibo Ottima

Sto usando la Innsky 5.5L per cuocere senz’olio, oltreché per la preparazione veloce di alimenti in sostituzione al forno: primi, come le lasagne; secondi, come pesci gratinati, cotolette, pesci al cartoccio; verdure arrostite o fritte senz’olio; e dolci, come torte e crostate. Per ora di svantaggi non ne ha, solo una grande utilità per la mia cucina di tutti i giorni: ogni volta che la uso scopro qualcosa di nuovo!

Contenuto sponsorizzato: Giallozafferano.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Giallozafferano.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.