La gelatiera Aicok ICE-BL1500C

Ho acquistato la macchina per il gelato Aicok ICE-BL1500C in un'offerta lampo a maggio 2017. È la prima macchina per il gelato che possiedo e l’ho scelta sia per le recensioni molto positive e per l’affidabilità della casa produttrice.

Volevo poter realizzare il gelato in casa, in base ai miei gusti e con prodotti freschi, selezionati da me e sono rimasta molto soddisfatta del mio acquisto. Questa Aicok è l’ideale per chi vuole imparare a fare il gelato in casa e per chi è in cerca di una gelatiera non ingombrante. Le sue dimensioni contenute e il suo peso leggero permettono di maneggiarla con facilità e di riporla in qualsiasi spazio libero della cucina; inoltre è semplicissima da utilizzare e il motore emette un lieve rumore che non infastidisce.

Un altro vantaggio è l’ottimo rapporto qualità/prezzo: con una spesa ridotta, accessibile a tutti, si possono produrre in casa sorbetti e gelati sfiziosi in poco tempo e con pochissimo sforzo.

L'Aicok ICE-BL1500C è una gelatiera ad accumulo compatta, ma capiente

La gelatiera Aicok ICE-BL1500C è compatta e maneggevole, facile da spostare in base alle proprie esigenze, e pur non risultando ingombrante per le dimensioni ridotte – 23x23x38.5 cm – ha una capacità di 1,5 litri.

Il design è lineare ed elegante: il modello che ho acquistato io è di colore bianco, ma esiste anche nella versione nera.

È dotata di un contenitore esterno e di un cestello interno estraibile, che va posto in congelatore a -18° per 8-12 ore prima dell’uso. Il cestello ha una doppia parete isolata e piena di liquido, che permette al gelato di congelarsi uniformemente.

Oltre alle parti sopracitate, all’interno della confezione vengono forniti il coperchio a cui è collegato il motore, la pala di miscelazione, e anche un ricettario con utili consigli e suggerimenti, che purtroppo però non è in lingua italiana, bensì solo in tedesco, inglese e francese. Si può contattare il venditore che provvederà a inviare tramite mail un pdf con le istruzioni in italiano. Da non dimenticare la garanzia di 2 anni, come per legge.

La Aicok ICE-BL1500C è molto facile da pulire poiché gli accessori sono rimovibili e si possono pulire a mano: Il cestello e la pala di miscelazione si possono, infatti, estrarre dal coperchio e questo consente di lavarli comodamente e di farli asciugare in poco tempo.

Come assemblare e usare la Aicok

La macchina va assemblata in questo modo: il cestello va inserito all’interno del contenitore, poi va coperto con il coperchio, su cui si trova il motore e a cui si monta anche la pala di miscelazione.

Per controllare che il cestello sia pronto per essere utilizzato, basta scuotere il contenitore: se non si riesce a sentire il suono del liquido, sicuramente si è già congelato del tutto.

Una volta impostato il timer, sempre sul coperchio, la gelatiera inizia a far girare la pala: è importante avviare la macchina prima di aggiungere gli ingredienti, così da evitare che si attacchino alla ciotola, e che il gelato risulti troppo compatto. Il coperchio è infatti dotato di un beccuccio trasparente dal quale è possibile inserire mano a mano gli ingredienti, che non devono essere caldi. Il gelato sarà pronto in 20/30 minuti.

La macchina per il gelato Aicok si può utilizzare per realizzare in casa gelati e sorbetti, sia nelle classiche vaschette monogusto che in forma di dolci freddi più elaborati, come i cornetti con gelato alla vaniglia o le bombe di gelato ricoperte di cioccolato e granella di nocciole.

Ideale per chi vuole imparare a fare il gelato in casa

Ho acquistato la Aicok ICE-BL1500C per iniziare a imparare a realizzare il gelato in casa, e mi ci sono trovata molto bene: la macchina del gelato è un elettrodomestico che non utilizzo tutto l’anno, quindi con questa Aicok ho fatto centro perché è una macchina comoda da utilizzare e da riporre nel mobile della cucina, così da essere tirata fuori solo all’occorrenza.

Detto questo, ha senza dubbio alcune – poche per fortuna – pecche: per prima cosa, l’imboccatura troppo stretta, per cui bisogna fare attenzione quando si inseriscono gli ingredienti per non rischiare di farli colare sulla macchina; poi, il fatto che il cestello deve essere messo a refrigerare prima dell’uso, il che significa dover programmare la realizzazione del gelato e mettere in conto più tempo nel caso si vogliano preparare più gusti. In ultimo, Aicok non è dotata della funzione “mantenimento freddo”.

Se dovessi acquistare una nuova macchina del gelato mi orienterei su una gelatiera autorefrigerante e con un simile rapporto qualità prezzo, ad esempio la H.Koenig HF250.

Giudizio finale

Prezzo Basso

L'Aicok ICE-BL1500C ha un costo molto accessibile, inferiore ai 50 euro. Con una spesa limitata si può quindi acquistare una macchina del gelato capiente, anche se compatta, facile da usare e da pulire, che consente di realizzare gelati e sorbetti a volontà in poco tempo e con poco sforzo.

Pulizia Facile

La possibilità di smontare le diverse componenti di questa gelatiera la rende molto facile da pulire: i vari pezzi si possono infatti lavare separatamente a mano.

Capienza 1,5 litri

La gelatiera Aicok ICE-BL1500C misura solo 23x23x38.5 cm, dimensioni che le permettono di essere riposta comodamente in qualsiasi spazio libero della cucina, ma è anche piuttosto capiente, avendo un cestello unico da 1,5 litri. L'unica pecca che questo comporta è la possibilità di realizzare un solo gusto di gelato alla volta.

Contenuto sponsorizzato: Giallozafferano.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Giallozafferano.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.