Gelatiera elettrica: i migliori modelli del 2024

PERCHE' ACQUISTARE UNA GELATIERA ELETTRICA?

Perché fare il gelato in casa? Per averlo quando si vuole e come lo si vuole. E per risparmiare, anche. Ci sono due tipi di gelatiera elettrica. Usando parole tecniche, si chiamano ad accumulo e a compressione. La differenza principale è che nel primo caso il cestello e il preparato per il gelato vanno fatti raffreddare prima per un po' di ore. Nel secondo, invece, no: la macchina fa tutto da sola, basta inserire gli ingredienti. Per questo vedrete una grande differenza nella potenza dei motori: i secondi ne richiedono molta di più. Vediamo qui sotto quali sono le più interessanti offerte del mercato.

Altri dessert rinfrescanti possono essere lo yogurt e la granita. Per chi volesse provare a farli in casa, può essere utile una yogurtiera elettrica, e un frullatore per tritare il ghiaccio della granita.

Gelatiera Vpcok Direct

La gelatiera in acciaio inossidabile Vpcok Direct è una macchina perfetta per chi vuole preparare gelati, sorbetti o frozen yogurt in casa, senza dover spendere una fortuna. La capacità di 2 litri è sufficiente per una famiglia.

Ha un coperchio trasparente che consente di visualizzare quello che si sta preparando. E il beccuccio per gli ingredienti permette di aggiungerne altri senza interrompere il ciclo di congelamento. La macchina è anche facile da pulire.

È perfetta non solo per i gelati, ma anche per sorbetti, frozen yogurt e granite. Nella confezione troverete un piccolo ricettario e le istruzioni per l'uso scritte in diverse lingue.

La gelatiera in acciaio inossidabile è adatta per un'ampia gamma di persone, tra cui famiglie con bambini, amanti del gelato, persone con intolleranze alimentari e persone che cercano di mangiare cibo fatto in casa senza additivi alimentari.

Il Gelataio De'Longhi

-5%

Anche questa è una gelatiera autorefrigerante. Anzi, forse è la gelatiera autorefrigerante per eccellenza. Come ha scritto Claudio Clemente, blogger di Fables de Sucre, nella sua recensione, "Anche se attualmente è commercializzata con il marchio De’Longhi, è un modello che ha fatto la storia della gelateria casalinga, molti avranno ancora in casa dopo anni i primi modelli de “Il Gelataio” della Simac."

Come per la gelatiera H.Koenig vista sopra, la comodità del compressore autorefrigerante si paga con un po' di ingombro. Il Gelataio De’Longhi misura infatti 32,6 X 42,6 X 24,5 e pesa intorno ai 13 chili. Ma non si è costretti ad occupare un posto nel congelatore per raffreddare il cestello.

È quindi perfetta per chi vuole fare il gelato con una buona frequenza. È sempre pronta all'occorrenza e può lavorare per ore senza alcun problema.

Il Gelataio De’Longhi è fatto di plastica bianca. Ha un aspetto solido e privo di spigoli. E comandi semplici: una sola manopola per l'accensione e la gestione della velocità della pala mescolatrice.

Per quanto riguarda la lavabilità, Claudio Clemente ha scritto che:

"Tutti gli accessori si lavano sia a mano che in lavastoviglie con estrema facilità e non ha bisogno di alcun tipo di manutenzione, mentre esternamente si pulisce facilmente con un panno umido."

Gelatiera BEPER P102GEL001

La Gelatiera Beper è una macchina versatile che permette di preparare in casa gelati, sorbetti e yogurt con facilità. La sua capacità di 1,5 litri la rende perfetta per creare porzioni sufficienti per tutta la famiglia o per un gruppo di amici.

La macchina è facile da usare e il coperchio trasparente con ampio foro consente di inserire gli ingredienti in modo semplice e veloce.

La Gelatiera Beper ha un doppio isolamento che permette di raffreddare il contenitore a una temperatura ideale per la preparazione del gelato. Basta mettere il contenitore a -18°C per ottenere un risultato perfetto.

È dotata di piedini antiscivolo e blocco di sicurezza per garantire una maggiore sicurezza durante la preparazione del gelato.

La macchina può essere utilizzata anche come yogurtiera per preparare yogurt fatto in casa in soli 30 minuti, senza l'utilizzo di fruste o sbattitori.

Gelatiera Cuisinart ICE100E

-10%

Questo modello di gelatiera elettrica autorefrigerante non è certo economico, ma è dotato di funzionalità di livello superiore, che consentono di fare il gelato comodamente e in modo rapido. Su tutte, va citata la presenza di un compressore refrigerante interno che mantiene la temperatura costante durante tutto il processo di preparazione. Il compressore interno offre numerosi vantaggi rispetto alla gelatiera senza compressore: innanzitutto, non è più necessario pre-congelare la ciotola o la miscela per il gelato per lunghe ore prima dell’uso. Inoltre, raffredda l'impasto in modo rapido ed efficiente, riducendo il tempo di preparazione complessivo. Con questo modello, il gelato è pronto in appena 40 minuti.

La gelatiera elettrica autorefrigerante Cuisinart ICE100E ha una capacità di 1,5 litri. È completamente automatica e incredibilmente facile da utilizzare e da pulire: gli accessori rimovibili, tra cui la ciotola, le pale e il coperchio, possono essere comodamente lavati a mano o in lavastoviglie. Il corpo della macchina è difficile da macchiare e per pulirlo è sufficiente passare un panno umido.In dotazione, si trovano anche due palette di miscelazione che permettono di creare non solo gelato, ma anche frozen yogurt e sorbetti deliziosi.

Un'altra caratteristica di valore di questo modello di gelatiera è la funzione 'mantieni freddo', che permette di conservare il gelato alla temperatura ideale una volta pronto.

E' anche facile da usare. Come ha scritto Maria Luisa Trapanotto, blogger di Uovazuccheroefarina: "La Cuisinart è una gelatiera automatica, autorefrigerante e facile da usare: presenta tre vantaggi incredibili per chi ama il gelato e desidera poterlo preparare in modo facile e veloce in ogni momento: in 5 minuti si uniscono nella ciotola ingredienti sani, di prima qualità, una base di panna o latte vaccino, oppure ancora bevande vegetali o acqua, e in circa 40 minuti si ottiene un gelato o un sorbetto cremosissimo, come quello della gelateria."

La gelatiera Duronic IM540

La gelatiera Duronic IM540 ha una capacità di 1,5 litri. Vuol dire che può fare il gelato per 4-6 persone. Il cestello va messo nel congelatore per almeno 12 ore prima di fare il gelato. E anche gli ingredienti vanno fatti raffreddare in frigo prima di cominciare la preparazione vera e propria.

Con la gelatiera Duronic si possono fare gelati, sorbetti e frozen yogurt. Il tempo di preparazione può andare dai 15 ai 30 minuti: più tempo per le preparazioni più cremose, meno tempo per quelle più liquide.

Il corpo principale della gelatiera Duronic è in plastica bianca, e contiene il cestello dove viene fatto il gelato. Una volta inseriti gli ingredienti, al corpo principale va agganciato il coperchio, a cui è agganciato il motore. Basta avviare il motore e comincia la lavorazione. Sul coperchio c'è un oblò da cui si possono inserire altri ingredienti durante la lavorazione.

Tutte le parti che entrano in contatto con il gelato sono prive di BPA, e quindi del tutto sicure per la salute.

Francesca Del Vecchio, blogger di Dolci Creazioni e non solo, riguardo alla pulizia della gelatiera Duronic ha scritto che:

"Prima della pulizia, bisogna accertarsi di sganciare il corpo motore dal coperchio superiore in plastica, pigiando il pulsante sul retro. I restanti 4 componenti si possono lavare a mano con acqua e sapone, e poi vanno asciugati per bene. Non si possono mettere in lavastoviglie. Per quanto riguarda il cestello refrigerante, prima di lavarlo è necessario lasciarlo scongelare completamente a temperatura ambiente, ed è inoltre importante non tenerlo capovolto perché si rischiano delle fuoriuscite di liquido refrigerante."

LEGGI LA RECENSIONE: La gelatiera Duronic IM540

Gelatiera Thermozeta 75104

La gelatiera Thermozeta 75104 è un po' più piccola delle precedenti. Misura infatti misura 27 X 21,6 X 21,3 centimetri e ha una capienza di 1,2 litri. Anche in questo caso è composta da un corpo macchina, un cestello, il coperchio, il motore e la pala mescolatrice.

Il cestello dove viene fatto il gelato ha una doppia parete che contiene il liquido refrigerante. E va messo nel congelatore per almeno 12 ore a -18°C prima di cominciare la lavorazione. Va pulito con un panno umido, e non va messo sotto l'acqua o in lavastoviglie. Anche il motore non va lavato allo stesso modo. Frusta e coperchio vanno lavate a mano.

Per quanto riguarda le cose che si possono fare con la Thermozeta 75104, Noemi Del Papa, blogger di Emimettoaifornelli, ha scritto che:

"La gelatiera si utilizza per realizzare gelati, sorbetti e granite, e io principalmente la utilizzo per fare gelati alla crema, per esempio fiordilatte e cioccolato, o ancora yogurt."

LEGGI LA RECENSIONE: La gelatiera Thermozeta 75104

TRE TIPI DI MACCHINE PER FARE IL GELATO

In realtà, per fare il gelato in casa, ci sono ben tre tipi di gelatiera: quelle a manovella, quelle autorefrigeranti (ad accumulo) e quelle non autorefrigeranti.

Nella gelatiera a manovella, la pala che mescola gli ingredienti viene fatta girare a mano. Gli ingredienti vanno messi in una ciotola e la ciotola va raffreddata in freezer prima di cominciare la lavorazione, che dura di solito circa 15 minuti.

Mentre la gelatiera a manovella utilizza la forza delle mani e delle braccia per produrre il gelato, le gelatiere elettriche fanno tutto con l'energia elettrica, e l'intervento umano diventa davvero minimo.

TIPI DI GELATIERA ELETTRICA

Ci sono due tipi di gelatiera elettrica, quelle autorefrigeranti e quelle non autorefrigeranti. Le prime, appunto, si raffreddano da sole, grazie a un sistema refrigerante interno. Vi basterà attaccare la spina e schiacciare il pulsante di avvio e la macchina farà tutto da sola. E inserire gli ingredienti, ovviamente.

Le macchine che appartengono alla seconda categoria non si raffreddano da sole. Il cestello dove viene lavorato il gelato va fatto raffreddare in freezer prima di cominciare la lavorazione vera e propria. Una volta completata la fase di raffreddamento, al cestello viene poi agganciato un coperchio che ha un vano per inserire gli ingredienti e la pala che li mescola.

GELATIERE AUTOREFRIGERANTI

Anche chiamate gelatiere a compressore, le gelatiere autorefrigeranti sono fatte dal motore, da un compressore e dal cestello dove si prepara il gelato. Come abbiamo appena visto, con queste macchine per fare il gelato basta inserire gli ingredienti nel cestello e avviarla. La gelatiera farà poi tutto da sola. Il vantaggio di questo tipo di macchine è che la produzione è più semplice e richiede meno tempo rispetto a quelle non autorefrigeranti: non si deve far raffreddare il cestello nel frigo. Lo svantaggio è che consumano di più e sono solitamente anche più voluminose e più costose. Dato che devono anche raffreddare il cestello e gli ingredienti, e mantenerli a temperatura costante, la potenza del motore deve essere più alta. In questo tipo di gelatiere può andare dai 150 Watt fino oltre i 200.

GELATIERE AD ACCUMULO (NON AUTOREFRIGERANTI)

Le gelatiere non autorefigeranti sono composte dal cestello e dal coperchio. Il coperchio, a sua volta, ha un vano per l'inserimento degli ingredienti e monta le pale mantecatrici. Il cestello di lavorazione, in questo caso, è un cestello particolare, con una doppia parete. All'interno della doppia parete c'è un liquido refrigerante che si raffredda quando il cestello viene messo nel freezer. Il cestello rilascerà  il freddo accumulato in questo modo durante la lavorazione del gelato.

La fase di raffreddamento dipende anche da quanto è freddo il freezer. A -18°C può durare 12 o 15 ore.

Il vantaggio di questo tipo di macchine per fare il gelato è che costano meno (servono motori meno potenti, intorno ai 10 watt), consumano meno energia elettrica e occupano meno spazio in cucina rispetto alle precedenti. Lo svantaggio è che il procedimento da seguire è molto più lungo e più complicato. Bisogna, ad esempio, avere lo spazio in freezer, e lo si deve occupare per parecchie ore.

TEMPI DI PREPARAZIONE DEL GELATO

I tempi di preparazione del gelato fatto in casa non sono invece diversi. Per entrambe le tipologie servono comunque in media una ventina di minuti.

GELATIERA: LA CAPIENZA DEL CESTELLO

Come abbiamo appena visto, i due tipi di gelatiere hanno strutture diverse e motori di potenze diverse. Un elemento che hanno in comune, anche come dimensioni, è invece il cestello. La capacità media del cestello è in media di 1,5 litri, che vuol dire 800 grammi di gelato, e cioè la dose per 6 persone. Per una famiglia di dimensioni più piccole può bastare 1 litro di capacità, che vuol dire 500 grammi di gelato. Se si vuole produrre di più, magari per una festa tra amici, si trovano anche gelatiere da 2 litri, che possono produrre fino a 1 chilo di gelato. Alcuni cestelli, poi, sono fatti in modo da produrre due gusti.

RICETTE PER IL GELATO FATTO IN CASA

Gli ingredienti principali del gelato sono il latte, la panna e lo zucchero. A meno che non si voglia un gelato alla frutta, che di solito è fatto con acqua, zucchero e frutta.

Gli ingredienti migliori sono il latte intero e fresco, la panna fresca e liquida. Si può usare lo zucchero bianco normale da cucina, ma si possono utilizzare anche altri dolcificanti come il glucosio o il fruttosio. Per il gelato alla frutta, è meglio scegliere la frutta fresca.

Se volete un po' di ricette per il gelato fatto in casa andate alla pagina che trovate qui sotto.

LEGGI ANCHE: Ricette di Giallo Zafferano per il gelato fatto in casa

Macchine del gelato a confronto

Gelatiera 2L Macchina per Gelato in Acciaio Inox, Macchina del Gelato con Bocca sul Grande Coperchio Visibile, Macchina Gelato con Paletta Gelato Speciale e Ricettario
Gelatiera Vpcok Direct
€ 43,99
Vai all'offerta
  • Capienza
    2,0 Litri
  • Pulizia
    Facile
  • Utilizzo
    Facile
De'Longhi ICK5000 Il Gelataio Gelatiera con Compressore, 230 W, 1.2 Litri, Plastica, Bianco
Il Gelataio De'Longhi
€ 269,00
Vai all'offerta
  • Capienza
    1,2 Litri
  • Potenza
    230 Watt
  • Pulizia
    Facile
BEPER P102GEL001 Gelatiera, Yogurtiera, Sorbettiera da 1,5L - Macchina per Gelato da Casa
Gelatiera BEPER
€ 47,83
Vai all'offerta
  • Capienza
    1,5 Litri
  • Potenza
    12 Watt
  • Utilizzo
    Facile
Cuisinart ICE100E Gelatiera con Compressore Integrato, Capacità 1,5 litri, auto-refrigerante, 2 Palette Incluse, Funzione Mantieni Freddo, Ideale per Gelati Sorbetti e Frozen Yogurt
Gelatiera Cuisinart ICE100E
€ 341,99
Vai all'offerta
  • Capienza
    1,5 Litri
  • Potenza
    150 Watt
  • Utilizzo
    Semplice
Duronic IM540 Macchina per gelati 1,5 L gelatiera ad accumulo 30 W per sorbetti Frozen yogurt gelato artigianale fatto in casa
La gelatiera Duronic IM540
€ 45,99
Vai all'offerta
  • Capienza
    1,5 Litri
  • Potenza
    30 Watt
  • Utilizzo
    Facile
75104 La Gelatiera
Gelatiera Thermozeta 75104
€ 42,59
Vai all'offerta
  • Capienza
    1,2 Litri
  • Potenza
    12 Watt
  • Utilizzo
    Facile
Contenuto sponsorizzato: GialloZafferano.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, GialloZafferano.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.
Newsletter
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.