Il montalatte elettrico IFunda 4 in 1 GD-MF-001

Ho ricevuto in regalo il montalatte elettrico IFunda 4 in 1 GD-MF-001 qualche mese fa. Ne desideravo uno da tempo perché amo fare colazione con un bel cappuccino fumante con tanta schiuma e una spolverata di cacao ma trovo che la colazione al bar sia troppo frettolosa e poco comoda: la mia colazione ideale si svolge in religioso silenzio, con almeno venti minuti di tempo a disposizione, una fetta di torta fatta in casa e un bel libro, e non esiste bar con questo tipo di servizi! Mi ero organizzata con uno di quei frullini da pochi euro ma il risultato era un po’ di schiuma appena accettabile, ben lontana da quella del mio tanto amato cappuccino del bar.

Il montalatte IFunda 4 in 1 ha risolto tutti i miei problemi, ed è diventato fin da subito il mio fedele e silenzioso compagno di colazione, che in pochi minuti mi offre un ottimo cappuccino ricco di schiuma densa.

I principali vantaggi del montalatte IFunda 4 in 1

  1. è facilmente maneggevole, pesando meno di un chilo;
  2. occupa poco spazio in cucina;
  3. monta la schiuma in 50-120 secondi;
  4. si può usare sia con latte caldo che freddo;
  5. è facile da pulire, grazie al rivestimento antiaderente.

Design e caratteristiche tecniche dell'IFunda GD-MF-001

Il montalatte IFunda si compone di due pezzi – la base da collegare alla rete elettrica e il montalatte vero e proprio – che insieme hanno un peso molto limitato, di circa 900 grammi.

La base è rotonda, ha un diametro di 10 cm e un cavo lungo 80 cm che termina con una presa shuko, il che rende necessario un adattatore per collegarlo alla presa elettrica. È la stessa base che troviamo nei bollitori elettrici ma attenzione: ogni elettrodomestico deve sempre utilizzare la propria base, pena il cattivo funzionamento o peggio la sua rottura. 

Il montalatte vero e proprio è, invece, una sorta di caraffa di colore nero con un robusto manico, con un diametro di cm 10 (esattamente come la base) e un’altezza di 16 cm. È realizzata in acciaio inox 18/8 a parte il manico, realizzato in plastica dura, e anche se di colore scuro, nel maneggiarlo non rimangono impronte o macchie. 

Internamente, la caraffa è rivestita in materiale antiaderente, e presenta le tacche min/max, per poter dosare la qualità di latte con facilità, e il piccolo frullino, che quando il montalatte è in funzione, con la sua rotazione va a formare la schiuma. 

Il coperchio è in plastica dura, trasparente, e ha una guarnizione che ne garantisce la perfetta chiusura. La doppia parete termoisolante e il manico in plastica fanno sì che quando il montalatte è in funzione possa essere maneggiato senza rischio di scottature.

Sul davanti, nella parte inferiore, troviamo il pannello dei comandi, un semplice pulsante rotondo diviso in due intorno al quale troviamo le icone dei programmi: 

  • Schiuma calda e densa, 
  • Schiuma calda normale, 
  • Latte caldo senza schiuma, 
  • Schiuma con latte freddo. 

Con la parte superiore del pulsante andiamo a selezionare il programma desiderato mentre la parte inferiore è un semplice On/Off, che permette di accendere o spegnere il montalatte. Quando selezioniamo i primi tre programmi si accenderà una lucina rossa mentre per l’ultimo, che utilizza latte freddo, la luce si accenderà di blu. 

Come pulire il montalatte IFunda

Per quanto riguarda la manutenzione dell’apparecchio è molto semplice; la base e la parte esterna del montalatte devono essere pulite con un panno umido, mentre internamente può essere lavato con acqua e detergente. Il frullino interno può essere rimosso e lavato sotto al getto di acqua.

Consiglio di lavare subito la caraffa dopo l’uso oppure di riempirla di acqua e lavarla subito dopo colazione. È importante soprattutto non lasciare mai la schiuma seccare all’interno in modo da non dover grattare il rivestimento interno che potrebbe rovinarsi.

Come usare il montalatte elettrico

Per scaldare e ottenere una bella schiuma densa con il montalatte IFunda sono sufficienti un paio di minuti: basta inserire il latte nella quantità desiderata, e premere il pulsante del programma più adatto – in base alla temperatura e al tipo di schiuma – per ottenere un latte caldo, che non scotta, e veramente tanta schiuma.

La quantità di latte da utilizzare va da un minimo di 75 ml a un massimo di 150 ml: meglio non superare mai questo limite perché il latte traboccherebbe anche se il coperchio è ben chiuso. Con queste quantità riusciamo ad ottenere schiuma in abbondanza per due tazze di cappuccino.

Io amo il latte ben caldo, quindi adotto un procedimento a due passaggi – porto ad ebollizione il latte nel pentolino sul gas e utilizzo il montalatte per creare la schiuma –, ma anche con il latte freddo si ottiene un ottimo risultato, una schiuma densa e compatta.

Sul libretto di istruzioni viene raccomandato l’uso del latte intero, preferibilmente fresco; io solitamente utilizzo il latte UHT parzialmente scremato ma ottengo ugualmente ottimi risultati. La differenza tra un cappuccino con latte intero e uno con latte parzialmente scremato, alla fine, è percepibile più a livello di gusto che di qualità della schiuma ottenuta.

La schiuma di latte si può usare anche per alcune ricette dolci, i plumcake per esempio, oppure i ciambelloni.

Tutti i pro di IFunda 4 in 1, e una valida alternativa

Il montalatte IFunda GD-MF-001 è un alleato indispensabile per gli amanti del caffè macchiato o del cappuccino, perché non solo è facile da usare e da pulire, quindi facilmente sfruttabile tutte le mattine a colazione, ma anche molto veloce, dato che offre schiuma in abbondanza in soli 2 minuti, anche con latte appena uscito dal frigo. È inoltre un investimento ridotto, non superando i 45 euro, ma si trova spesso anche in offerta. Anche per la garanzia si può stare tranquilli: il venditore è IFunda Eu ma la spedizione è gestita direttamente da Amazon, che ha un servizio clienti Amazon sempre molto efficiente, con cui per qualsiasi problema è possibile effettuare un reso gratuito o contattare l’assistenza.

Per il cappuccino preferisco e consiglio senz’altro il montalatte a marchio IFunda, ma per chi volesse sfruttarlo anche per altre bevande, per esempio la cioccolata, suggerisco il cappuccinatore 5 in 1 dell’azienda VIYSPNV, che permette appunto di preparare una buona cioccolata calda senza bisogno di stare sempre a mescolare, ma rispetto all’IFunda produce una schiuma meno densa.

Giudizio finale

Prezzo Medio basso

Il montalatte IFunda 4 in 1 ha un prezzo vantaggioso anche non in sconto: con 45 euro si ha infatti un elettrodomestico compatto e leggero, che trova facilmente spazio in cucina, ed è facile e veloce da usare, anche quando si è di fretta la mattina per la colazione. Basta infatti inserire il latte, anche freddo, seguendo le indicazioni delle tacche all'interno; selezionare il programma desiderato, e aspettare due minuti per una schiuma densa e spumosa da versare nel caffè.

Pulizia Facile

La base va pulita con un semplice panno umido, evitando di immergerla nell'acqua. La caraffa va invece sciacquata subito – non immersa – per togliere i residui di latte e schiuma ed evitare che si incrostino. Il frullino può essere rimosso e sciacquato sotto l'acqua.

Capienza 150 ml

La capienza minima e massima viene indicata chiaramente all'interno del montalatte con le classiche tacche, che vanno da un minimo di 75 ml a un massimo di 150 ml. È consigliabile non superare mai la quantità suggerita, per evitare che il latte strabordi anche a coperchio chiuso.

Contenuto sponsorizzato: Giallozafferano.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Giallozafferano.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.
Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.