L'impastatrice planetaria Cookmii SM-1508IT

Ho acquistato l’impastatrice planetaria Cookmii SM-1508IT a febbraio 2019, perché per un'appassionata di cucina come me è un attrezzo indispensabile.

È la mia seconda planetaria: quando è arrivato il momento di sostituire la mia vecchia Kenwood KM283, ho scelto questa Cookmii perché a parità di potenza (1800 watt) è più compatta, ha una ciotola da 7,2 litri molto capiente, e ha un ottimo rapporto qualità/prezzo.

La Cookmii SM-1508IT è una planetaria compatta, intuitiva nell'uso

La Cookmii SM-1508IT è compatta – misura 42,8 x 28 x 36 cm – ed è abbastanza maneggevole, considerato il peso, di poco superiore ai 7 chili.

Questa Cookmii ha un design moderno, di colore bianco-argento, ed è al contempo una planetaria robusta, che non risulta scivolosa durante l’uso.

Il suo utilizzo è molto semplice: presenta un’unica manopola, resa ben visibile da una luce led, con cui si può regolare la velocità, da 0 a 6, ed è in grado di lavorare ininterrottamente per più di 30 minuti alla volta.

Sulle specifiche non è indicato se contiene BPA però le parti che vengono in contatto con il cibo sono tutte in acciaio inossidabile e non presenta parti in materiale antiaderente, quindi è assolutamente sicura per l’uso alimentare. È rispettosa dell'ambiente, anche perché presenta un meccanismo a trasmissione diretta che la rende poco rumorosa quando è in funzione.

Gli accessori della Cookmii sono lavabili in lavastoviglie

Il prezzo varia tra i 130 e i 150 euro in base al modello, al colore e alla potenza del motore.

Il modello SM-1508IT include, insieme al corpo macchina e alla ciotola, 3 accessori:

l'uncinetto per la lavorazione dei lievitati;

la frusta per montare panna montata e albumi;

il batterista per creme e torte.

L'attacco per gli accessori situato sul corpo macchina è a baionetta, quindi l'aggancio è stabile e sicuro.

Tutte le parti smontabili si lavano in lavastoviglie, mentre il corpo macchina si pulisce facilmente dalle ditate con un panno umido.

Per i pezzi di ricambio bisogna contattare l'azienda produttrice, che offre comunque una garanzia di 2 anni.

Con la mia planetaria faccio un ottimo impasto per la pizza e mi sbizzarrisco con le creme per i dolci

Un’impastatrice planetaria si usa di solito per montare la panna, gli albumi dell'uovo, per fare impasti lievitati dolci e salati, per realizzare golose torte.

Io, in particolare, utilizzo la mia Cookmii per fare gli impasti per la pizza o per il pane, per montare la panna montata, e per fare la crema al tiramisù.

La Cookmii SM-1508IT ha un ottimo rapporto qualità prezzo: per me è la planetaria migliore sul mercato

Per il momento non ho riscontrato degli svantaggi nella Cookmii SM-1508IT, solo vantaggi, di cui più importante è certamente il rapporto qualità/prezzo: con una spesa media si può acquistare non solo un attrezzo potente e compatto, ma anche molto capiente, considerando la capacità della ciotola in dotazione da 7,2 litri.

Non ho provato altri prodotti simili che mi sentirei di consigliare: nella sua fascia di prezzo la Cookmii SM-1508IT è per me la migliore planetaria al momento sul mercato.

Giudizio finale

Capienza 7,2 litri

La ciotola in dotazione è molto capiente, 7,2 litri, ed è ideale per famiglie numerose o comunque per realizzare impasti o creme in grandi quantità.

Pulizia Facile

Tutti gli accessori della Cookmii SM-1508IT sono rimovibili e lavabili in lavastoviglie – o a mano se si preferisce. Per il corpo macchina è sufficiente un panno umido.

Utilizzo Facile

Il funzionamento di questa planetaria Cookmii è molto semplice: ha una sola manopola, ben visibile grazie alla luce led, con cui si può regolare la velocità da 0 a 6. I 3 accessori in dotazione – uncinetto, frusta e batterista – si agganciano al corpo macchina con un attacco a baionetta, che li rende molto stabili. La ciotola, come abbiamo detto, è molto capiente (7.2 litri) e permette di lavorare senza problemi grandi quantità di impasto, o montare comodamente un litro di panna. Per me è la migliore impastatrice planetaria presente sul mercato.

Potrebbe interessarti
Provato dal blogger
Anna Attanasio Blogger di Anna creazioni in cucina

L'impastatrice planetaria Kenwood kMix KMX750WH

Opinioni della blogger Anna Attanasio sull'impastatrice planetaria Kenwood kMix KMX750WH. Scopri tutti i pro e contro, e le migliori…
Provato dal blogger
Emanuela Pelusi Blogger di Cucinatranquilla

L'impastatrice planetaria Kasanova MRN000008NOC

Opinioni della blogger Emanuela Pelusi sull'impastatrice planetaria Kasanova MRN000008NOC. Scopri tutti i pro e contro, e le migliori…
Contenuto sponsorizzato: Giallozafferano.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Giallozafferano.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.