Impastatrice planetaria: i migliori modelli del 2024

Perché acquistare un'impastatrice planetaria

L'impastatrice planetaria impasta, monta e miscela ingredienti. Vi aiuterà a preparare l'impasto per il pane e per la pizza, a montare la panna e le uova, ad amalgamare gli ingredienti per le torte dolci e anche per quelle salate. Facendovi risparmiare tempo e fatica, e producendo impasti lavorati in modo sempre uniforme e preciso, anche quando lavorate su grandi quantità. La fa con un movimento particolare che ricorda quello dei pianeti intorno al sole. Per questo si chiama impastatrice planetaria.

Le migliori impastatrici planetarie 2024

Ci sono tantissime offerte sul mercato, prodotti di diversa qualità e diverso prezzo. Abbiamo selezionato quelle che ci sono sembrate le più interessanti. Le blogger di Giallozafferano le hanno provate per voi e ne hanno scritto una recensione che vi aiuterà a capirne meglio pregi e difetti.

Kenwood kMix KMX750WH

-46%

La Kenwood kMix KMX750WH è una scelta eccellente per gli appassionati di cucina che desiderano un aiuto nella preparazione di impasti. Questa impastatrice planetaria vanta diverse caratteristiche che la rendono un elettrodomestico di alta qualità.

Capacità della Ciotola

La kMix è dotata di una ciotola in acciaio con una capacità di 5 litri, che offre ampio spazio per gestire diverse quantità di impasto. E la fattura del manico facilita la gestione della ciotola durante il processo di preparazione.

Potenza del Motore

Con una potenza di 1000 watt, questa impastatrice è in grado di gestire impasti anche molto densi senza difficoltà. Il motore a presa diretta situato nel braccio impastatore evita perdite di potenza e un consumo elevato, rendendo la macchina più efficiente.

Velocità di Lavorazione

Le 6 velocità disponibili permettono di adattare la velocità di lavorazione in base alla consistenza dell'impasto, fornendo la flessibilità necessaria per ottenere la texture desiderata.

Materiali

La struttura in metallo pressofuso garantisce robustezza e stabilità durante la lavorazione, anche di impasti più duri come quelli lievitati.

Accessori Inclusi o Disponibili

Oltre alla ciotola, la kMix include un gancio impastatore, una frusta K, una frusta a filo, un coperchio paraschizzi e una spatola. Accessori aggiuntivi come la sfogliatrice, il torchio per la pasta, il tritacarne o il tagliaverdure possono essere acquistati separatamente, estendendo ulteriormente la versatilità della macchina.

Design

Il design moderno ed elegante della Kenwood kMix non solo è funzionale, ma aggiunge anche un tocco di stile alla cucina. Disponibile in vari colori, si adatta bene a diversi arredi.

Facilità di Pulizia

La pulizia è semplificata grazie alle parti smontabili. La ciotola e gli accessori possono essere lavati facilmente sia a mano che in lavastoviglie, mentre il corpo della macchina si pulisce con un panno umido.

Sicurezza

Un sistema di autobloccaggio fornisce una sicurezza aggiuntiva, arrestando il funzionamento se la testa viene alzata durante l'uso.

Rumorosità

Nonostante la potenza del motore, la kMix gestisce i livelli di rumorosità in modo accettabile, permettendo un uso confortevole.

Peso e Misure

Con dimensioni di 38.5 cm in larghezza, 24 cm in profondità e 35.5 cm in altezza, e un peso di circa 9 chili, questa impastatrice non è né ingombrante né difficile da gestire, pur avendo una solida presenza sul banco da lavoro.

L'uso della Kenwood kMix KMX750WH è stato apprezzato in particolare per la sua capacità di gestire vari tipi di impasto, sia dolci che salati, con facilità. Tuttavia, un piccolo inconveniente riscontrato è stato legato alla manutenzione degli accessori. Come ha scritto Anna Attanasio, blogger di Anna creazioni in cucina "L'unica pecca che ho riscontrato ha a che fare con la manutenzione degli accessori: le fruste in dotazione dopo un lungo utilizzo tendono a scrostarsi anche se lavate a mano. Bisogna avere quindi cura di non sfregarle troppo con spugne abrasive."

G3 Ferrari G2P018

-17%

L'impastatrice planetaria G3 Ferrari G2P018 si afferma come un prezioso alleato per le appassionate di cucina, specie se orientate verso la panificazione e la pasticceria. Qui di seguito sono evidenziate le caratteristiche salienti di questo elettrodomestico, in linea con le esigenze di una cuoca di buon livello.

Capacità della Ciotola

La capienza della ciotola è di 7 litri, e permette di lavorare quantità generose di impasto, risultando ideale anche quando si ha in programma di cucinare per un numero elevato di persone.

Potenza del Motore

Con un motore da 1000 watt, questa impastatrice promette una performance elevata, garantendo la necessaria forza per mescolare e impastare anche gli ingredienti più difficili.

Velocità di lavorazione

La G3 Ferrari offre sei diverse velocità, una varietà che assicura la precisione nel processo di miscelazione e impasto, adattandosi alla natura dell’ingrediente e al risultato desiderato.

Materiali

L’uso dell’acciaio inox negli accessori come la frusta, il gancio impastatore e la frusta K, dimostra una cura nella scelta dei materiali che tocca anche l’estetica, con un corpo macchina grigio scuro elegante e moderno.

Accessori Inclusi o Disponibili

La confezione include una gamma di 5 accessori - tra cui una frusta a filo, un gancio impastatore e un mescolatore - che espandono le possibilità operative della macchina. Inoltre, è possibile arricchire ulteriormente la dotazione acquistando separatamente un tritacarne e un tirapasta.

Design

L’aspetto elegante e moderno dell'impastatrice è un bel complemento alla funzionalità, unendo una solidità visiva ad una efficienza pratica.

Facilità di Pulizia

La pulizia non rappresenta un problema; basta un panno umido per mantenere l'impastatrice pulita sia internamente che esternamente, una pratica semplice ma efficace per preservare l'igiene.

Sicurezza

La planetaria è stata concepita con la sicurezza alimentare in mente; non presenta materiali antiaderenti e la parte anteriore dell’accensione, seppur in plastica, è priva di BPA.

Rumorosità

Nonostante la potenza del motore, l'impastatrice opera con un livello di rumore accettabile, un dettaglio non trascurabile per mantenere un ambiente di lavoro piacevole.

Peso e Misure

Misurando 40 x 38 x 25 cm e pesando quasi 7 kg, l'impastatrice richiede uno spazio dedicato nella cucina. Non è l'elettrodomestico più maneggevole, ma la sua robustezza e stabilità, garantita anche dai piedini antiscivolo, giustificano l’ingombro.

Infine, sebbene la G3 Ferrari G2P018 rientri in una fascia di prezzo medio, il valore fornito dagli accessori inclusi e la garanzia di 2 anni dalla data dell'acquisto, la rendono un investimento ragionevole per chi ama cimentarsi in ricette complesse e vuole un aiuto affidabile in cucina. 

Secondo Francesca Lucisano, blogger di Le mille e una bontà "I vantaggi di avere un prodotto così nella propria cucina stanno sicuramente nella funzionalità degli accessori e dei programmi che la macchina offre, oltreché nel prezzo, davvero vantaggioso rispetto ad altri modelli."

KitchenAid 5K45SSEWH

-31%

La passione per la cucina ad alto livello necessita di strumenti capaci di rispondere a standard elevati. La KitchenAid 5K45SSEWH è un’impastatrice planetaria che si fonde perfettamente con questa visione culinaria, offrendo un range di funzionalità che facilitano la creazione di prelibatezze sia dolci che salate.

Capacità della Ciotola

L'impastatrice viene fornita con una ciotola da 4,3 litri, ideale per quantità medie di impasto. Tuttavia, per ricette che richiedono una maggiore quantità di ingredienti, potrebbe essere più adatto il modello Artisan 5KSM7580X con una ciotola da 6,9 litri.

Potenza del Motore

Il cuore della KitchenAid è robusto e affidabile, fornendo la potenza necessaria per lavorare impasti sia leggeri che densi senza sforzo.

Velocità di Lavorazione

La velocità regolabile su 10 livelli permette una lavorazione precisa ed efficace, dalla mescolanza lenta alla frustatura veloce, garantendo impasti omogenei e arieggiati a seconda della necessità.

Materiali

Costruita con una scocca in metallo, questa impastatrice è un sinonimo di durata e resistenza, un compagno di lunga durata nella vostra cucina. La sua natura robusta protegge anche l'unità dagli urti.

Accessori Inclusi o Disponibili

Nella confezione base sono inclusi una frusta, un gancio impastatore e un gancio a foglia. La versatilità può essere ulteriormente ampliata con l'acquisto separato di vari accessori come estrusore per pasta, sfogliatrici e attrezzature per insaccati, permettendo così una vasta gamma di creazioni culinarie.

Design

Con il suo design elegante e moderno, caratterizzato da una forma arrotondata e un colore bianco fresco, questa impastatrice non è solo un utensile funzionale ma anche un bellissimo complemento estetico per la vostra cucina.

Facilità di Pulizia

La pulizia è semplificata anche grazie alla sua forma arrotondata. Gli accessori possono essere facilmente separati e lavati, mentre il corpo motore può essere pulito con un semplice panno umido.

Sicurezza

La robustezza delle componenti meccaniche e l'assenza di componenti elettroniche facilmente deteriorabili assicurano un funzionamento sicuro e duraturo.

Rumorosità

Nonostante la macchina possa risultare un po' rumorosa durante la lavorazione di impasti pesanti, è un aspetto che si bilancia con l'efficienza e la qualità dell'impasto risultante.

Peso e Misure

Con dimensioni compatte, questa impastatrice si adatta bene anche in cucine con spazio limitato. Il peso sostanziale contribuisce alla sua stabilità durante l'uso, evitando spostamenti indesiderati.

Secondo Fernanda Nicotra, blogger di Il caldo sapore del sud, la KitchenAid 5K45SSEWH è più di un semplice elettrodomestico, è un’estensione della vostra passione per la cucina, permettendo di esplorare una varietà di ricette e tecniche con facilità e stile. La sua efficacia nel trattare una vasta gamma di impasti, dalla lievitazione dolce e salata, alla creazione di creme delicate e dolci squisiti, la rende un investimento prezioso per ogni appassionato di cucina.

KitchenAid Artisan 5KSM150PS

L'impastatrice planetaria KitchenAid Artisan 5KSM150PS è un apparecchio ideale per chi ama cimentarsi nella panificazione e nella pasticceria, assicurando prestazioni ottimali senza trascurare l'estetica. Ecco una descrizione dettagliata seguendo i punti elencati.

Capacità della Ciotola

La ciotola di questa impastatrice ha una capacità di 4.8 litri, adatta per contenere grandi quantità di impasto, ideale per preparare una varietà di ricette, dalla pasta al pane e ai dolci.

Potenza del Motore

Il motore ha una potenza di 300W, permettendo di lavorare efficacemente anche con impasti duri e collosi, quali quelli per il pane o la focaccia senza glutine.

Velocità di lavorazione

La velocità di lavorazione è regolabile tramite una robusta leva che permette di selezionare 10 diverse velocità, adattandosi perfettamente alle esigenze di ogni ricetta.

Materiali

I materiali sono di alta qualità; il corpo macchina è robusto e il design vintage è abbinato a modernità con colori trendy. La ciotola è in acciaio inox, resistente e duratura.

Accessori Inclusi o Disponibili

Inclusi nella confezione vi sono due fruste, un gancio per impastare e un coperchio antispruzzo. Inoltre, è possibile acquistare separatamente numerosi accessori come rulli per la pasta, grattugie, tritacarne, e molti altri, estendendo notevolmente la versatilità dell'impastatrice.

Design

Il design elegante ed esteticamente gradevole, con un tocco vintage anni '50, la rende un bellissimo oggetto da arredo in cucina oltre che un utensile funzionale. È disponibile in vari colori, permettendo di abbinarla perfettamente allo stile della cucina.

Facilità di Pulizia

La pulizia è semplice e veloce. La ciotola, la frusta piatta e il gancio impastatore sono lavabili in lavastoviglie, mentre il corpo macchina si pulisce facilmente con un panno umido.

Sicurezza

Per motivi di sicurezza, la macchina non può essere azionata quando la testa motore è inclinata all'indietro, garantendo così una maggiore protezione durante il cambio delle fruste.

Rumorosità

Nonostante la potenza del motore, l'impastatrice mantiene un livello accettabile di rumorosità durante l'utilizzo.

Peso e misure

Con un peso di circa 12 kg e dimensioni di 35.8 x 35.3 x 22.1 cm, l'impastatrice è stabile durante l'uso, ma non eccessivamente ingombrante, ideale per essere posizionata su un ripiano da cucina.

Le prestazioni eccellenti, la qualità costruttiva e l'eleganza del design, nonostante un costo iniziale elevato, giustificano l'investimento in questa impastatrice. Lo ha scritto anche Francesca Meucci, blogger di Il chicco di mais: "Tra le impastatrici non professionali, la Kitchenaid 5KSM150PS è a mio parere il prodotto migliore se si cerca, oltre che un’ottima impastatrice, anche un oggetto di design capace di abbellire la cucina."

KitchenAid Artisan 5KSM175PS

-19%

L'impastatrice planetaria KitchenAid Artisan 5KSM175PS è un gioiello di tecnologia e design, ideale per le appassionate di cucina che non si accontentano di una impastatrice qualsiasi. Vediamo più da vicino come quest'impastatrice si ponga al servizio della passione per la buona tavola.

Capacità della Ciotola

La capacità della ciotola è un aspetto cruciale per chi ama cimentarsi in ricette elaborate. Con una capienza di 4.8 litri, questa impastatrice risponde alla grande a tale esigenza, permettendo di lavorare quantità generose di impasto. È inclusa anche una ciotola aggiuntiva da 3 litri, utile per gestire più impasti contemporaneamente.

Potenza del Motore

I suoi 300 watt di potenza assicurano una lavorazione efficiente ed efficace, garantendo la perfetta riuscita di qualsiasi tipo di impasto, dai più morbidi ai più consistenti.

Velocità di lavorazione

Grazie ai diversi livelli di velocità, è possibile selezionare la marcia più adatta alla lavorazione in corso, ottenendo sempre risultati ottimali in tempi brevi.

Materiali

La struttura in metallo pressofuso e la ciotola in acciaio inox lucido sono sinonimo di robustezza e lunga durata, trasmettendo una sensazione di solidità e affidabilità.

Accessori Inclusi o Disponibili

La dotazione di accessori è molto ricca: gancio impastatore, due fruste di tipologie differenti, una frusta con bordo flessibile e un coperchio versatore, senza dimenticare il ricettario incluso. È possibile, inoltre, arricchire ulteriormente l'impastatrice con molti altri accessori acquistabili separatamente, come il tritatutto o gli utensili per la pasta.

Design

Il design retrò, abbinato al colore rosso acceso, rende l'impastatrice un vero e proprio oggetto di arredo che saprà conquistare un posto d'onore in ogni cucina. La possibilità di scegliere tra 19 tonalità diverse consente una personalizzazione estetica in linea con i gusti personali.

Facilità di Pulizia

La pulizia è semplificata dalla possibilità di lavare in lavastoviglie quasi tutti gli accessori, mentre il corpo macchina può essere facilmente pulito con un panno morbido umido.

Sicurezza

La KitchenAid Artisan assicura una lavorazione sicura, con un coperchio versatore che evita schizzi e fuoriuscite di impasto durante l'uso.

Peso e Misure

Le dimensioni di 36 x 24 x 37 cm e il peso di 11 kg rendono questa impastatrice un elettrodomestico robusto e stabile, che necessita di un posto fisso in cucina.

In sintesi, la KitchenAid Artisan 5KSM175PS è l'accompagnatrice ideale per chi cerca una partner affidabile e performante in cucina, capace di soddisfare le esigenze dei cuochi più esigenti e di arredare con gusto l'ambiente. Ed è anche facile da utilizzare, come scrive Annalisa Chianese di Benessere e gusto: "È molto semplice da utilizzare, basta scegliere fra i diversi livelli di velocità per lavorare bene qualsiasi preparazione. Anche il montaggio degli accessori è piuttosto intuitivo."

Planetaria SMEG SMF01

Salta all'occhio per il design anni '50, che la può rendere davvero un elemento di stile per la vostra cucina. Ma tra i suoi punti di forza c'è anche la tecnologia, tra cui le 10 velocità a cui può funzionare e in particolare la partenza a velocità ridotta. E gli ingranaggi che presentano uno strato lubrificante che consente agli impasti di non appiccicarsi durante funzionamento della planetaria.

Capacità della Ciotola

La SMEG SMF01 è dotata di una ciotola in acciaio inox da 4,8 litri, il che la rende versatile sia per la preparazione di grandi che di piccole quantità di ingredienti. La ciotola è anche fornita di una comoda maniglia, facilitando così il suo maneggio durante le diverse fasi di lavorazione.

Potenza del Motore

Nonostante la recensione non fornisca dettagli sulla potenza del motore, la SMEG è nota per la sua efficienza e la capacità di gestire diversi tipi di impasti senza sforzo, risparmiando tempo ed energia durante la preparazione.

Velocità di lavorazione

Questa impastatrice offre 10 livelli di velocità regolabili, con una funzione di partenza a velocità ridotta (Smooth Start), permettendo così di adattare la velocità alla consistenza e al tipo di impasto desiderato.

Materiali

La struttura in metallo, in particolare in lega d’acciaio priva di BPA, assicura robustezza, stabilità e durata nel tempo. I materiali rispettano le direttive europee in materia di salute e ambiente, garantendo un prodotto sicuro ed eco-compatibile.

Accessori Inclusi o Disponibili

Inclusi nel prezzo troviamo un coperchio paraspruzzi, una frusta a filo, una frusta piatta e un gancio impastatore. A parte, è possibile acquistare ulteriori accessori come il tagliaverdure a cilindro, il set accessori per la pasta e il set accessorio tritatutto, espandendo le funzionalità dell'impastatrice.

Design

Il design vintage, ispirato agli anni '50, fa della SMEG SMF01 non solo un efficace elettrodomestico da cucina, ma anche un elegante oggetto di design. Disponibile in diverse colorazioni, dal rosso al bianco panna e carta da zucchero, si adatta armoniosamente a varie ambientazioni.

Facilità di Pulizia

La pulizia quotidiana è semplificata: le superfici si puliscono facilmente con un panno umido e gli accessori possono essere lavati a mano o, nel caso della ciotola, anche in lavastoviglie, garantendo una manutenzione pratica e veloce.

Sicurezza

La solidità della struttura e la qualità dei materiali utilizzati conferiscono alla SMEG SMF01 una notevole sicurezza durante l'uso. La garanzia di 2 anni copre eventuali interventi di riparazione o sostituzioni dovuti a vizi costruttivi o difetti di fabbricazione.

Peso e misure

Con le sue dimensioni di 40.2 x 22.1 x 37.8 cm e un peso di 7,5 chili (accessori esclusi), questa impastatrice si presenta compatta e maneggevole, permettendo un facile spostamento e un comodo alloggiamento sul piano di lavoro.

Alexandra Rendón, blogger di Fusione, ha scritto che "[...] con la scelta degli accessori posso amalgamare e lavorare impasti densi e omogenei e ottenere ottimi prodotti lievitati da forno come pane, pizza, focaccia e pasticcini, ma anche mescolare impasti morbidi e consistenti a base di zucchero e burro per la preparazione di torte, o sbattere e montare a neve composti molto spumosi e stabili come pastelle, mousse e salse."

ALTRE RECENSIONI DELLE BLOGGER DI GIALLOZAFFERANO

Tra le blogger di GialloZafferano, in molte utilizzano una planetaria. Per amalgamare, montare e impastare ingredienti. A un livello di competenza sempre molto alto.

Ma non sempre i prodotti recensiti dalle blogger sono disponibili su Amazon, per questioni che riguardano la gestione del loro magazzino.

Per questo abbiamo deciso di segnalarvi le recensioni di prodotti al momento non disponibili in questo paragrafo. Dovessero interessarvi proprio questi prodotti, c'è solo da aspettare. Con ogni probabilità torneranno tra le disponibilità di Amazon in breve tempo.

Cominciamo dalla KitchenAid 5K45SSEWH recensita da Fernanda Michela Nicotra, blogger de Il caldo sapore del sud. E' una macchina di ottima qualità: è robusta e resistente, con un design originale. Il motore ha 275 Watt di potenza, e la ciotola ha una capienza di 4,3 litri. I suoi 9,3 chili la rendono anche stabile e sicura.

L'impastatrice Kenwood Prospero è stata recensita da Luca Pappagallo, chef e creatore di cookaround.com. Kenwood Prospero è la più piccola tra le impastatrici Kenwood. Pesa solo 4,5 chili, cosa che lo rende maneggevole ma anche meno stabile di altre impastatrici più pesanti. Ma non solo svolge al meglio le sue funzioni, fa anche più di una planetaria normale, perché i diversi accessori di cui è dotato lo rendono un vero e proprio robot da cucina.

VAI ALLA RECENSIONE: Impastatrice Kenwood Prospero

KitchenAid Artisan 5KSM150PS è stata recensita da Francesca Meucci, blogger de Il chicco di mais. L'impastatrice planetaria KitchenAid Artisan 5KSM150PS è una macchina efficiente e capiente, dal design elegante e un po' vintage. Il corpo macchina è robusto ma anche pesante (12 chili), e per questo poco maneggevole, ma non ingombrante (35,8 x 35,3 x 22,1 cm). Viste le sue qualità estetiche, può anche essere lasciata in vista.

VAI ALLA RECENSIONE: KitchenAid Artisan 5KSM150PS

ALTRE IMPASTATRICI PLANETARIE INTERESSANTI

Come quasi sempre, il mercato offre tantissime impastatrici planetarie. Non potendo provarle tutte, ve ne segnaliamo alcune che ci sembrano interessanti, o perché hanno venduto molto, o perché hanno ricevuto voti alti dai clienti Amazon.

Cosa fa una impastatrice planetaria

L'impastatrice planetaria è uno strumento indispensabile per chi ama cucinare e vuole avere risultati professionali. Serve principalmente a montare, impastare e miscelare ingredienti come per la preparazione della pasta, del pane, della pizza, dei dolci, delle creme e delle salse. Il movimento planetario permette di lavorare gli ingredienti in modo uniforme e preciso, garantendo una qualità superiore rispetto all'impasto manuale. Anche quando si tratta di grandi quantità.

Altri elettrodomestici che impastano sono il robot da cucina, la macchina per la pasta e la macchina del pane. Rispetto al robot da cucina, la planetaria è più "specializzata" e di solito produce impasti di maggiore qualità. E per certi impasti difficili, come quelli del panettone, ad esempio, è quasi obbligatorio usare l'impastatrice. 

Rispetto alla macchina per la pasta e a quella per il pane, la planetaria è anche più versatile, in quanto grazie ai tre accessori di base (frusta a filo, frusta a foglia e gancio impastatore) può preparare molte altre cose.

Perché si chiama planetaria

Il nome "planetaria" deriva dal particolare movimento del gancio o della frusta, che, mentre gira su se stesso, ruota anche all'interno della ciotola, proprio come un pianeta attorno al sole. Questo movimento permette di lavorare gli ingredienti in modo uniforme e preciso. Anche quelli che finiscono ai bordi della ciotola.

Com'è fatta

L'impastatrice planetaria è dotata di una base con un motore elettrico che aziona la testa dell'impastatrice, e che può lavorare a diverse velocità. La testa ha un braccio a cui si possono agganciare una o più pale o ganci per impastare, mescolare o sbattere gli ingredienti: la frusta a filo, la frusta a foglia e il gancio impastatore. Che sono molto più che accessori. Senza questi, infatti, la planetaria non può fare il suo lavoro. I primi due servono per impasti di bassa e media densità, mentre il gancio serve ad impastare composti più densi e pesanti. Altro elemento fondamentale è la ciotola in cui vengono posti gli ingredienti è solitamente fatta di acciaio inox o vetro resistente. 

La potenza del motore

Un motore potente garantisce che l'impastatrice possa affrontare anche gli impasti più densi e pesanti senza surriscaldarsi o fermarsi. Ciò è particolarmente importante per impasti come quelli del pane o della pizza, che richiedono un'energia significativa.

Velocità di lavorazione

L'ideale è una macchina con diverse velocità, che permette una maggiore flessibilità nella preparazione. Ad esempio, potrebbe essere necessario iniziare a una velocità bassa per poi aumentarla man mano che l'impasto prende forma.

Capacità della ciotola

La capacità della ciotola determina quanta quantità di impasto si può lavorare contemporaneamente. Una ciotola da 4-5 litri potrebbe essere adatta per una famiglia, mentre per eventi o grandi riunioni, potrebbe essere necessaria una capacità maggiore.

Importanza dei materiali

I materiali con cui è costruita l'impastatrice, specialmente la ciotola, sono cruciali per la durata e l'efficienza della macchina. L'acciaio inossidabile è ideale per la sua resistenza e facilità di pulizia.

Gli accessori

Gli accessori trasformano la vostra impastatrice planetaria in un elettrodomestico davvero versatile. Oltre alle tradizionali fruste e ganci impastatori, la gamma di accessori si estende infatti a cose come tritacarne, frullatori, e grattugie.

La frusta a filo, è composta da numerosi fili metallici che la rendono perfetta per lavorare ingredienti liquidi e semiliquidi come panna e albumi.

Per quanto riguarda la frusta a foglia, o frusta a K a seconda della forma, è perfetta per gli impasti di media consistenza. È lo strumento preferito in pasticceria per impasti delicati e ricchi di burro come la pasta frolla. Ma è altrettanto efficace per preparare pasta fresca, polpette o purè di patate.

Il gancio impastatore si rivela inoltre indispensabile per gli impasti più densi e pesanti, quali quelli per pane, pizza, brioche e panettoni. Questi impasti richiedono un'energia considerevole per essere lavorati. E, grazie al gancio, è possibile ottenere un composto liscio e omogeneo con minimo sforzo.

Come usare la planetaria

Per usare la vostra planetaria al meglio, solo l'esperienza diretta vi aiuterà davvero. Ma per darvi un quadro anche sommario di quello che dovrete affrontare, vediamo queste brevi note. 

Prima di cominciare, assicuratevi di avere tutti gli ingredienti necessari e di averli preparati in modo adeguato. E di avere l'impastatrice montata correttamente e pronta all'uso. A questo punto aggiungete gli ingredienti nelle dosi indicate dalla ricetta. Poi accendete l'impastatrice e selezionate la velocità giusta per il tipo di lavorazione che volete realizzare. È possibile che la ricetta chieda di inserire altri ingredienti durante la lavorazione, e di cambiare velocità. Una volta terminato l'impasto, spegnete l'impastatrice e scollegatela dalla presa elettrica, ed estraete l'impasto. Potete farlo a mano, o aiutarvi con una spatola. E, se il caso, completate la lavorazione a mano. Una volta fatto tutto questo, rimuovete eventuali residui di impasto dalla ciotola e dalle attrezzature utilizzate. E poi lavateli a mano o in lavastoviglie.

Per addentrarci un pochino sugli aspetti tecnici dell'utilizzo della planetaria, gli elementi da mettere assieme sono sostanzialmente tre:

  • velocità;
  • tempo di lavorazione;
  • tipo di frusta.

È sempre meglio iniziare a bassa velocità, e poi accelerare gradualmente quando gli ingredienti cominciano a legarsi. Ma la velocità di lavorazione dipenderà poi da quello che state preparando. 

Anche il tempo di lavorazione dipende dalle specifiche preparazioni. Per fare solo tre esempi, l'impasto per i muffin chiede pochi minuti di lavorazione, mentre la pasta della pizza - ma anche amalgamare uova e zucchero - possono richiedere anche 5/10 di minuti. E ci sono lavorazioni che possono richiedere anche più di un'ora.

L'altra "variabile" importante sono le fruste. Con impasti liquidi, è meglio usare la frusta a filo. Con impasti medi la frusta a foglia. E con impasti duri il gancio impastatore.

 

Tempo, fatica e qualità del risultato

Montare e impastare sono operazioni faticose. E la planetaria ha questo grande pregio: cioè far risparmiare la fatica di impastare con le mani. Può far risparmiare anche tempo. In molte preparazioni, infatti, la si può lasciar lavorare da sola, almeno per un po'. E intanto dedicarsi ad altro. L'impastatrice planetaria, inoltre, lavora in maniera continua e uniforme, cose difficili da ottenere in una lavorazione manuale. E in questo modo garantisce una maggiore qualità del risultato.

Quanto può costare

Il range di prezzi delle impastatrici planetarie è ampio, ma non sempre un prezzo più alto garantisce qualità superiore. È essenziale bilanciare il budget con le proprie necessità e desideri.

Come scegliere l'impastatrice planetaria

La scelta di un'impastatrice planetaria è un passo importante per chi ama cucinare e desidera strumenti di alta qualità. La potenza del motore gioca un ruolo chiave. Un motore robusto e potente garantisce la possibilità di elaborare anche gli impasti più densi e compatti senza sforzo. Ma assicura anche prestazioni durature nel tempo.

Nonostante la potenza sia un criterio decisivo, la versatilità della planetaria dipende anche dalla gamma di velocità a cui la macchina può lavorare. Avere più velocità a disposizione è cruciale per adattare l'impastatrice alle esigenze specifiche di ogni ricetta. E consente di ottenere risultati impeccabili sia che si stia lavorando su un impasto per pane che su uno più delicato per dolci.

E' fondamentale considerare anche la capacità del recipiente di lavorazione. Una ciotola con una capacità di 4-5 litri si adatta bene alle esigenze quotidiane di una famiglia tipo. E offre la giusta quantità di spazio per la maggior parte delle preparazioni. Ma per coloro che spesso ospitano grandi riunioni o amano preparare quantità abbondanti di cibo, scegliere un modello con una ciotola di capacità superiore può rivelarsi una scelta azzeccata.

Anche la stabilità è importante. Un apparecchio che rimane fermo e stabile anche durante le lavorazioni più vigorose garantisce sicurezza. Ma anche una maggiore precisione nella lavorazione degli impasti.

I materiali utilizzati nella costruzione dell'impastatrice influenzano direttamente la sua durata nel tempo. Materiali come l'acciaio inossidabile o il vetro temperato sono ad esempio preferibili per la loro resistenza e capacità di sopportare l'usura. 

La facilità di pulizia è un altro aspetto importante. Un'impastatrice planetaria che sia semplice da smontare e pulire non solo fa risparmiare tempo ma contribuisce anche al mantenimento di standard igienici elevati.

L'importanza del wattaggio

Il wattaggio determina la forza motrice dell'impastatrice planetaria. Una potenza elevata significa maggior capacità di lavorare impasti densi senza sforzo. Questo aspetto è cruciale per chi cerca efficienza e velocità.

Una macchina con alto wattaggio gestisce meglio impasti pesanti come quelli per il pane o la pizza. Assicura inoltre prestazioni costanti anche in caso di uso prolungato. Ma attenzione: un wattaggio più alto comporta anche un maggiore consumo energetico.

Per l'uso domestico, un modello tra 500 e 1000 watt soddisfa la maggior parte delle esigenze. Per usi professionali o per chi ama sperimentare ricette complesse, modelli oltre i 1000 watt sono ideali.

Pulizia e manutenzione

Prima di tutto, scollegate la macchina. Poi rimuovete gli accessori. Lavateli a mano o in lavastoviglie, se permesso. Dopo pulite l'esterno con un panno morbido e umido. Evitate l'acqua vicino al motore.

Controllate regolarmente le parti della macchina. Se vedete usura, pensate a sostituirle. Così la vostra macchina durerà di più. Infine, una volta all'anno, fate controllare la macchina da un professionista. La cura regolare non solo mantiene la macchina in buono stato. Ma, migliora anche le prestazioni. 

Impastatrice planetaria o robot da cucina?

"Il robot fa tutto, ma lo fa meno bene, l'impastatrice fa quello che deve fare, ma lo fa perfettamente" è il verdetto degli chef e dei blogger interpellati sulla questione.

Più precisamente, per emulsionare, amalgamare e impastare, ci sono anche i robot da cucina (oltre ad altri elettrodomestici più piccoli come i frullini e gli sbattitori). E visto che le impastatrici planetarie non costano poco, molti consumatori si chiedono se sia meglio acquistare una planetaria o un robot. In linea di massima si può affermare che le impastatrici planetarie sono l'elettrodomestico migliore per fare il loro specifico lavoro. E' vero che anche un robot può impastare, ma presenta alcuni difetti abbassano la qualità dei risultati. Per saperne di più su questo confronto andate a questa pagina.

Per trovare l'ispirazione

E se avete bisogno di qualche idea per esplorare le potenzialità della vostra planetaria, qui sotto trovate due libri che possono aiutare. Il primo riguarda il pane, il secondo la pizza. Sono scritte da veri maestri della loro arte. Troverete cose tradizionali, e altre molto originali e innovative. Il grande manuale del panettiere. Pani, brioche e altre bontà dorate di Rodolphe Landemaine, e La pizza contemporanea di Simone Padoan.

ALTRE RISORSE UTILI

Per amalgamare, montare e impastare ingredienti ci sono anche altri elettrodomestici, come i robot da cucina e gli sbattitori. I robot da cucina fanno anche tante altre cose, mentre gli sbattitori solo alcune di quelle che fa una planetaria. Possono incontrare le vostre esigenze in maniera diversa, magari migliore, e può essere utile saperne di più prima di decidere cosa acquistare.

Domande e risposte

Domande e risposte
  • Cosa vuol dire impastatrice planetaria?
    L'impastatrice planetaria è un particolare tipo di impastatrice. La differenza rispetto a una impastatrice tradizionale è che il movimento del braccio cui sono agganciate le fruste segue una traiettoria simile a quelle dei pianeti. Questo movimento permette alla macchina di lavorare in maniera uniforme tutto il composto.
  • A cosa serve la planetaria?
    Una impastatrice planetaria serve ad amalgamare, montare e impastare. Viene in particolare utilizzata per fare la pasta, il pane, la pizza e i dolci.
  • Come usare la planetaria?
    Per usare una planetaria basta inserire gli ingredienti nella ciotola di lavoro e accendere la macchina. Bisogna anche scegliere in maniera adeguata le fruste da utilizzare e la velocità.
  • Quale impastatrice planetaria scegliere?
    Per scegliere una impastatrice bisogna prima di tutto capire cosa può fare per voi e se davvero vi serve. Poi considerate con attenzione soprattutto la capienza della ciotola e la robustezza complessiva della macchina. E gli accessori in dotazione.

Impastatrici a confronto

Kenwood KMX750WH Impastatrice Planetaria Kitchen Machine kMix, Robot da Cucina Mixer, 1000 W, 6 velocità, 5 Litri, Acciaio, Plastica, Bianco
Kenwood kMix KMX750WH
€ 215,48
Vai all'offerta
  • Potenza
    1000 Watt
  • Capacità
    5 litri
  • Velocità
    6
Ferrari G2P018 Impastatore, 1000 W, 80 Decibel, Plastica, 6 velocità, Nero/Acciaio
Impastatrice planetaria G3 Ferrari G2P018
€ 199,00
Vai all'offerta
  • Potenza
    1000 Watt
  • Capienza
    7 litri
  • Velocità
    6
KitchenAid 5K45SSEWH robot da cucina classico, 10 velocità , 4.3 L, Bianco 36x37x23cm
KitchenAid 5K45SSEWH
€ 309,99
Vai all'offerta
  • Potenza
    275 Watt
  • Capienza
    4,3 litri
  • Velocità
    10
KitchenAid Artisan 5KSM150PSEOB Mixer colore: Nero
KitchenAid Artisan 5KSM150PS
€ 607,87
Vai all'offerta
  • Potenza
    300 Watt
  • Capacità
    4,8 litri
  • Velocità
    10
KitchenAid 5 ksm17 5pseac Robot da Cucina 5 ksm175 4,8 L Artisan Crème, Acciaio Inox, Crema
KitchenAid Artisan 5KSM175PS
€ 579,00
Vai all'offerta
  • Prezzo
    Alto
  • Pulizia
    Facile
  • Capienza
    4,8 Litri
Smeg SMF01PGEU Mescolatrice Planetaria
Planetaria SMEG SMF01
€ 732,22
Vai all'offerta
  • Capacità
    4,8 litri
  • Potenza
    800 Watt
  • Velocità
    10
Contenuto sponsorizzato: GialloZafferano.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, GialloZafferano.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.
Newsletter
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.