Perchè acquistare una macchina da caffè americano

Ci sono diversi tipi di macchine da caffè: quelle a caspule, quelle a cialde, quelle per il caffè in polvere, e le macchine da caffè americano. E proprio di queste ultime tratteremo in questo articolo.

Il caffè americano è un caffè lungo, più leggero rispetto a quello cui siamo abituati in Italia. E' un caffè aromatico e delicato, e viene servito in tazze grandi. Essendo più leggero di altri tipi di caffè, può essere assunto in quantità maggiori. E per chi gradisce questa bevanda, è abbastanza usuale che diventi una compagnia per diverse ore del giorno.

E' tipico degli Stati Uniti, del Regno Unito e dei paesi del nord Europa. Può essere fatto a mano, ma in commercio si trovano anche macchine elettriche fatte apposta per questo tipo di caffè.

Le macchine da caffè americano sono macchine semplici che consistono fondamentalmente di un recipiente per l'acqua, un sistema di riscaldamento, una caraffa per la raccolta della bevanda e un filtro. Le macchine più evolute hanno anche funzioni aggiuntive. Vediamo quali sono le migliori, le più vendute e le più consigliate.

Caffettiera Moulinex Principio

-34%

La Moulinex Principio è una macchina da caffè americana di medie dimensioni. La capienza del serbatoio dell'acqua e quella della caraffa per il caffè sono in entrambi i casi di 0,6 litri.

Il serbatoio è integrato nella macchina e quindi non sganciabile, ed è dotato di un indicatore del livello dell'acqua ben visibile.

La potenza del motore è di 600 Watt. E' del tutto proporzionata alla capienza, e garantisce tempi veloci di erogazione del caffè.

Il tasto on-off permette di fermare l'erogazione del caffè quando lo si desidera, anche prima dell'esaurimento dell'acqua del serbatoio.

Pesa circa 1 chilo e le sue dimensioni sono di 29,4 x 22,6 x 19 centimetri. Tra gli accessori ci sono un filtro lavabile e un misurino.

Macchina da caffè Philips Daily

-26%

Per essere una macchina da uso domestico, la Philips Daily è piuttosto capiente. Serbatoio e caraffa possono contenere fino a 15 tazze di caffè, che vuol dire 1,2 litri di acqua. Cosa che giustifica la notevole potenza del motore elettrico, che è di 1.000 Watt.

La Philips Daily è anche impreziosita da un sistema di mescolamento automatico del caffè, che garantisce l'uniformità del gusto e dell'aroma. Ha un "sistema antigoccia" che permette di interrompere l'erogazione del caffè in qualsiasi momento lo si desideri.

La maggiore capienza la rende necessariamente un po' più grande. Pesa 1,42 chili e le sue dimensioni sono di 26,8 x 23,8 x 35,8 centimetri. Si spegne automaticamente dopo 30 minuti di non utilizzo.

Caffettiera americana Severin

-19%

Questa invece è un po' più piccola. Produce fino a 4 tazze di caffè ed è ideale per una famiglia di due persone.

In litri, la capienza del serbatoio e della brocca è di 0,5. La potenza del motore è di 750 Watt, più che sufficiente per garantire efficienza e velocità di erogazione del caffè.

Ha anche la funzione di mantenimento in caldo, molto utile per chi vuole portarsi la Severin KA 4808 sul posto di lavoro.

Pesa circa 1 chilo e le sue dimensioni sono di 19 x 13,5 x 27 centimetri. E' quindi piccola leggera e compatta, e adatta ai viaggi e alle cucine piccole.

In dotazione ci sono un filtro lavabile e un misurino.

Caffettiera Russell Hobbs

-26%

Anche questa è una macchina grande e potente. Può erogare fino a 10-15 tazze di caffè (poi dipende dalla dimensione delle tazze). La capienza in litri è di 1,2 e il motore è da 1.000 Watt.

La particolarità della Russell Hobbs 22620-56 è l'innovativo sistema di erogazione del caffè, che distribuisce l'acqua in maniera uniforme su tutta la miscela contenuta nel filtro, in modo da utilizzare al meglio sia l'acqua che il caffè. E produrre un caffè migliore.

L'erogazione del caffè è programmabile. E una piastra posta sotto la caraffa mantiene in caldo il caffè per circa 40 minuti.

Pesa 1,68 chili e le sue dimensioni sono di 31,5 x 28 x 20 centimetri. Sulla parte anteriore ha un display digitale che ne permette un utilizzo facile e intuitivo.

Macchina da Caffè BEPER

-38%

E' la macchina con il design più originale rispetto a quelle abbiamo visto in questa lista. Il serbatoio e la caraffa hanno una capienza da 0,6 litri, che vuol dire poter erogare dalle 4 alle 6 tazze di caffè americano. Entrambi hanno l'indicazione del livello dell'acqua.

Il caffè viene erogato in pochi minuti. E può essere mantenuto in caldo per circa un'ora da una piastra riscaldante posta sotto la caraffa del caffè. La BEPER BC.060 può essere utilizzata anche come orziera.

Pesa 1,2 chili e le sue dimensioni sono di 26,8 x 21,8 x 16,8 centimetri. Tra gli accessori ci sono un misurino e un filtro lavabile.

Macchina da caffè americano Electrolux EKF3300

Con la Electrolux EKF3300 siamo ancora di fronte a una macchina grande. La capienza della caraffa è infatti di 12 tazze, che corrisponde a circa 1,6 litri di acqua.

Il motore ha una potenza di 1.100 Watt, che garantisce efficienza e velocità di erogazione del caffè.

Una piastra riscaldante posta sotto la caraffa mantiene in caldo il caffè anche una volta completata l’erogazione. La macchine si spegne automaticamente dopo 40 minuti di non utilizzo.

Tra gli accessori ci sono un filtro lavabile e un misurino da caffè.

Date le caratteristiche tecniche, risulta comprensibile che sia un po’ più ingombrante delle altre. Pesa infatti 4,54 chili e le sue dimensioni sono di 19 x 28,5 x 31,5 centimetri.

CAFFE' AMERICANO: COS'E' E COME SI FA

Come abbiamo visto sopra, il caffè americano è un caffè lungo, più leggero rispetto a quello cui siamo abituati in Italia. Per questo se ne possono assumere quantità maggiori, e spesso diventa una compagnia per diverse ore del giorno.

Per farlo servono poche cose: un recipiente, un filtro, dell'acqua calda, E ovviamente il caffè.

Può essere fatto a mano, ma in commercio, come abbiamo appena visto, si trovano anche macchine elettriche fatte apposta per il caffè americano.

Per capire più in dettaglio come si fa un caffè americano, vediamo qual è il procedimento manuale.

Prendete un recipiente e appoggiateci sopra il filtro, di quelli usa e getta, in carta e a forma conica. Poi mettete nel filtro la miscela, che è diversa da quella utilizzata per il caffè espresso. E' infatti più grossa, di macinatura media, e più chiara, perché meno tostata. In commercio si trovano tante miscele diverse, per provenienza e per tipologia di caffè utilizzato.

Scaldate l'acqua, meglio se acqua minerale, ma non portatela a ebollizione. La temperatura ideale per un caffè all'americana è tra i 92 e i 96°C. E versatela sul caffè. In qualche minuto l'acqua passerà nella miscela, scenderà nella brocca e il vostro caffè all'americana sarà pronto.

LE MACCHINE DA CAFFE' AMERICANO

Le macchine da caffè americano seguono lo stesso procedimento. Ma fanno quasi tutto da sole. L'unica cosa che dovrete fare sarà mettere l'acqua nel recipiente e la miscela del caffè nel filtro. E accendere la macchina.

Le macchine da caffè americano hanno spesso la funzione di mantenimento in caldo del caffè. Ma fate comunque attenzione a non lasciarlo troppo tempo nella brocca perché il sapore potrebbe peggiorare.

La struttura delle macchine da caffè americano è piuttosto semplice. Hanno un serbatoio per l'acqua, a volte incorporato e altre volte sganciabile; un motore che scalda l'acqua e la fa cadere nel filtro; un filtro dove mettere il caffè; e una caraffa dove il caffè viene raccolto. Alcune macchine hanno una piastra sotto la caffettiera che serve a tenere in caldo il caffè. Altre hanno il timer per programmarne l'erogazione.

Le cose importanti da considerare quando si vuole acquistare una macchina da caffè sono la capienza, la potenza del motore, il sistema di filtraggio e le funzioni aggiuntive alla pura e semplice erogazione del caffè.

LA CAPIENZA

Dalla capienza del serbatoio dipende quanti caffè si possono fare prima di ricaricare l'acqua. Quella della brocca è di solito uguale a quella del serbatoio. Questi due elementi sono importanti per la dimensione della macchina: più una macchina è capiente e più è grande.

LA POTENZA

La potenza del motore deve essere proporzionata alle dimensioni del serbatoio, e cioè a quanta acqua deve essere scaldata. Più la macchina è capiente e più il motore deve essere potente. Questa proporzionalità garantisce anche tempi veloci di erogazione del caffè.

IL FITRO

Un altro elemento strutturale importante è il sistema di filtraggio, da cui dipende la riuscita del caffè. Se il filtro è troppo stretto il caffè può risultare troppo amaro, se è troppo lasco, può venire troppo acquoso.

Alcune macchine sono predisposte per filtri usa e getta. Sono filtri di carta e hanno forma conica. Altre hanno invece dei filtri integrati nella macchina, estraibili e lavabili. In alcuni casi è anche possibile inserire un filtro per l'acqua. Può essere utile per chi non può usare acqua minerale.

FUNZIONI AGGIUNTIVE

Come abbiamo già visto, le macchine da caffè americano sono macchine abbastanza semplici. E non hanno tantissime funzioni aggiuntive. Quelle che si possono trovare in molte delle macchine in commercio sono il timer, con cui si può programmare l'avvio ritardato, l'autospegnimento dopo un certo tempo di non utilizzo e il sistema antigoccia, che permette di bloccare l'erogazione del caffè e servirlo in tavola quando lo volete, anche prima che la macchina abbia fatto tutto il caffè che le avere chiesto.

Si possono poi trovare due funzioni che riguardano direttamente la qualità del caffè, come la funzione aroma, che permette di rallentare l'erogazione dell'acqua e di produrre un caffè più corposo e intenso. E la funzione miscela, che mescola il caffè una volta fatto, per distribuire meglio sapori e aromi.

Alcune hanno la funzione autopulente, soprattutto quelle che hanno il serbatoio integrato e che non si può separare dal corpo macchina.

COME SCEGLIERE UNA MACCHINA DA CAFFE' AMERICANO

Come prima cosa pensate alle vostre esigenze, e cioè se vi serve una macchina piccola, da 2 o 4 tazze, o una macchina più grande. Poi fate attenzione alle dimensioni, al peso e alla maneggevolezza. E a quanto vi sembra robusta. Se pensate che il caffè americano possa diventare una vostra abitudine, la funzione di mantenimento in caldo potrebbe fare al caso vostro. E anche le diverse funzioni che possono migliorare la qualità del caffè, come la funzione aroma e la funzione miscela che abbiamo visto sopra.

Macchine da caffè a confronto

Moulinex FG1528 Principio Caffettiera Americana con Sistema Antigoccia, 6 Tazze, Potenza 600 W
Moulinex Principio
€ 21,00
Vai all'offerta
  • Capienza
    0,6 Litri
  • Potenza
    600 Watt
  • Tazze
    6
Philips Macchine da caffè Americano HD7462/20 Macchina da caffè Americano Daily con Aroma Twister, 1000 W, 15 Cups, Acciaio Inossidabile
Philips Daily
€ 34,99
Vai all'offerta
  • Capienza
    1,2 Litri
  • Potenza
    1.000 Watt
  • Tazze
    10
Severin KA 4808 Macchina per il Caffè, Fino a 4 Tazze, Permanente Lavabile, Filtro Oscillante, Piastra Riscaldante, 750 W, Acciaio Inox Spazzolato/Nero
Severin KA 4808
€ 28,50
Vai all'offerta
  • Capienza
    0,5 Litri
  • Potenza
    750 Watt
  • Tazze
    4
Russell Hobbs 22620-56 Macchina per Il caffè, 1000 W, 10 Cups, Acciaio Inossidabile, Nero
Russell Hobbs 22620-56
€ 29,70
Vai all'offerta
  • Capienza
    1,25 Litri
  • Potenza
    1.000 Watt
  • Tazze
    10
BEPER BC.060 Macchina Caffe Americano 600ml, ABS, Nero
BEPER BC.060
€ 18,46
Vai all'offerta
  • Capacità
    0,6 Litri
  • Potenza
    N.D.
  • Tazze
    6
Electrolux EKF3300 Macchina da caffè Americano Programmabile, 1100 W, 0.5 Litri, Plastica, Nero
Electrolux EKF3300
€ 39,90
Vai all'offerta
  • Capienza
    1,65 Litri
  • Potenza
    1.100 Watt
  • Tazze
    12
Contenuto sponsorizzato: Giallozafferano.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Giallozafferano.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.