Pentola a pressione: i migliori modelli del 2022

PERCHE' ACQUISTARE UNA PENTOLA A PRESSIONE

Perché la pentola a pressione è semplice e veloce. Basta inserire tutti gli ingredienti necessari, e poi fa tutto da sola. Fate solo attenzione a quando comincia a fischiare, perché quello sarà il momento in cui abbassare il fuoco. Potrete cucinare carne pesce e verdure. Fare risotti, arrosti, stufati, bolliti e altro ancora.

PENTOLA A PRESSIONE: I MIGLIORI MODELLI DEL 2022

Di seguito trovate la descrizione dei migliori modelli del 2022. E i link alle recensioni degli stessi scritte della blogger di Giallozafferano. E ancora più sotto, una piccola guida alla scelta e all'utilizzo della pentola pressione che fa per voi.

Lagostina Irradial Control Lagoeasy'Up

Questo modello di Lagostina Irradial Control Lagoeasy'Up ha una capienza di 5 litri: può cucinare per un massimo di 3 persone. Il corpo della pentola è in acciaio inossidabile 18/10, e ha un fondo a triplo strato adatto alle operazioni di rosolatura.

Il manico per l'apertura e la chiusura della pentola sono in plastica color piombo, mentre i manici del corpo della pentola sono in acciaio inossidabile.

Per quanto riguarda sicurezza e facilità d'uso, Maria Luisa Trapanotto di Uovazuccheroefarina ha scritto che: "Questa pentola a pressione è dotata di LagoEasy’Up Technology, un brevetto esclusivo Lagostina, uno speciale meccanismo che ci permette di aprirla e chiuderla con un solo movimento della mano. È comunque molto sicura, perché è dotata di ben 6 sistemi di sicurezza."

LEGGI ANCHE: Recensione Lagostina Irradial Control Lagoeasy'Up

Può essere utilizzata sui piani di cottura tradizionali, su quelli in vetroceramica e anche su quelli ad induzione.

Lagostina Seb Clipso P4411506

La pentola a pressione Lagostina Seb Clipso P4411506 ha la capienza di 10 litri, ed è quindi adatta a cucinare per massimo 6 persone. Misura 39 X 30 X 28 centimetri. Ed è in acciaio inossidabile.

La particolarità di questa pentola è quella di avere un timer sul coperchio, incastonato in una calotta di plastica, che si attiva quando la pentola raggiunge la pressione di cottura.

Come scrive Ilaria Cappellacci blogger di Le ricette svelate: "Sul coperchio sono disposti anche il timer – che scala automaticamente il tempo di cottura dal momento in cui viene raggiunta la temperatura – e il selettore di posizione – che serve a bloccare e sbloccare il coperchio durante l’uso, a far fuoriuscire il vapore a fine cottura (la posizione tutta a sinistra), e a indicare il tipo di cibo che si andrà a cuocere (verdure e alimenti delicati in mezzo, o carne, pesce e surgelati tutto sulla destra)."

LEGGI ANCHE: Recensione Lagostina Seb Clipso P4411506

Nella confezione trovate anche un misurino graduato da 250 ml e un cestello per permettere la cottura al vapore.

È facilmente lavabile a mano e in lavastoviglie. Fate però attenzione a togliere la calotta di plastica che ospita il timer prima di lavarla.

Lagostina La Classica LAG620A07

Come dice il nome stesso, è una pentola a pressione classica: pentola e coperchio a chiusura ermetica con valvola di servizio e valvola di sicurezza. I manici laterali sono in bakelite e sono facilmente estraibili. Cosa molto utile per il lavaggio in lavastoviglie.

Misura 22 X 26 X 32 centimetri ed è fatta in acciaio inox. La capienza è di 7 litri, ed è adatta a tutti i piani di cottura.

Sara Grissino, blogger di Ortaggi che passione, nella sua recensione a questa pentola ha scritto che "La Lagostina La Classica possiede un doppio sistema di sicurezza meccanico: quando l'acqua va in pressione, il blocco di sicurezza rosso "leverblock" si alza automaticamente e fa in modo di bloccare l'apertura della pentola, inserendosi ad incastro nel suo manico a leva. A fine cottura, per poterla aprire, occorre alzare in alto la levetta della valvola di servizio per fare uscire tutto il vapore e far abbassare così il dispositivo di sicurezza rosso."

LEGGI ANCHE: Recensione Lagostina La Classica LAG620A07

Nella confezione troverete anche un cestello per la cottura al vapore, un ricettario e un misurino.

La pentola a pressione WMF Perfect RDS

Questa è una pentola a pressione più moderna. Una delle sue particolarità è la valvola a colori posta sul coperchio. Come spiega Daniela Boscariolo, blogger di Timo e lenticchie: "Funziona in modo molto semplice: quando il tappo-valvola si alza al primo cerchio giallo vuol dire che la pentola è quasi giunta al livello di cottura, per cui si può abbassare la fiamma. Quando si alza fino al verde, la temperatura è corretta, e da lì si comincia a calcolare il tempo di cottura. Se si alza ancora e diventa rossa, la temperatura è invece troppo alta, quindi al primo sibilo conviene sempre controllare la valvola e abbassare il fuoco."

LEGGI ANCHE: Recensione Fissler Vitavit Comfort

Ha due livelli di cottura: delicato, ideale per verdure e per cotture al vapore; e un secondo livello adatto alla cottura veloce di alimenti come i cereali e i legumi.

Misura 42,5 x 25 x 18,5 centimetri. Ha una capienza di 4,5 litri. È adatta a tutti i pieni di cottura e arriva in pressione in pochissimo tempo.

Duromatic Kuhn Rikon Classic 3721

È un po' più piccola delle altre presentate in questo articolo. La capienza è infatti di 3,5 litri. Misura 41 X 22 X 17 centimetri. E pesa 2 chili.

Tra gli accessori c'è anche un ripiano forato in acciaio inox per la cottura al vapore. E come scrive Pompeo Zollo, blogger di Cucina con Pompeo: "Una pentola a pressione si può usare per tutti i tipi di cottura, ma io uso la mia Duromatic soprattutto per lessare pasta e verdure, preparare risotti, arrosti o la trippa, cotture che necessiterebbero molto più tempo in una pentola normale. Non disdegno anche piatti più semplici, come la pizzaiola."

LEGGI ANCHE: Recensione Duromatic Kuhn Rikon Classic 3721

È in acciaio inossidabile, con una solida base in alluminio a più strati. Ed è dotata di tre sistemi di scarico della pressione.

La pentola a pressione Lagostina Clipso Perfect

-10%

Lagostina Clipso Perfect ha una capienza da 6 litri, che vuol dire poter cucinare per 4/6 persone. Misura 36 x 24 x 21 centimetri. Pesa 2,6 chili ed è molto maneggevole.

È fatta in acciaio inossidabile 18/10, ad eccezione della guarnizione, del timer e della valvola. E sempre ad eccezione di questi ultimi tre elementi, tutte le parti della pentola a pressione sono lavabili in lavastoviglie.

È dotata di un timer intelligente che si attiva in maniera automatica non appena la pentola raggiunge la pressione di cottura. A fine cottura emetterà un segnale acustico. Tra gli accessori ci sono un cuocivapore e un ricettario.

Per quanto riguarda il prezzo, Renata Briano, blogger di La mia politica in cucina ha scritto che: "La Clipso Perfect rientra una fascia di prezzo media, ma secondo me ha un buon rapporto tra la qualità dello strumento e il costo. Nella confezione sono infatti inclusi anche un utilissimo ricettario, il cestello per la cottura a vapore, molto ben fatto, e il preziosissimo timer che avvisa con un fischio quando va abbassato il fuoco e quando è terminata la cottura."

LEGGI ANCHE: Recensione Lagostina Clipso Perfect

Adatta anche ai piani a induzione.

COME È FATTA LA PENTOLA A PRESSIONE

La struttura di base di una pentola a pressione è composta dal corpo e dal coperchio a chiusura ermetica, più manici e guarnizioni varie. Il coperchio è dotato di un manico a leva che serve a innestarlo nel corpo della pentola in modo che non faccia uscire o entrare aria e vapore. Sul coperchio ci sono due valvole, la valvola di esercizio e la valvola di sicurezza. La valvola di esercizio è quella che fischia quando la pentola è andata in pressione. La valvola di sicurezza è quella che si apre se la valvola di esercizio non entra in funzione, permettendo così alla pentola di liberarsi della pressione che potrebbe diventare eccessiva.

FUNZIONI

La pentola a pressione classica può fare i bolliti, i brasati, gli arrosti, può cucinare al cartoccio, fare stufati, può cucinare al vapore e a bagnomaria. Poi ci sono le pentole a pressione elettriche che hanno anche altre caratteristiche e altre funzioni. Come ad esempio la possibilità di realizzare ricette predefinite, con cui basta selezionare la ricetta, inserire gli ingredienti e selezionare il programma di cottura. Oppure si può programmare la preparazione degli alimenti per un certo momento della giornata. O sostituire altri elettrodomestici: friggitrici, slow cooker, vaporiere e yogurtiere, ad esempio.

CAPIENZA

Le pentole a pressione che potete acquistare sul mercato hanno dimensioni diverse. Quelle piccole, da 3 a 5 litri, con cui si può cucinare per massimo 3 persone. E quelle più grandi, da 7 a 12 litri, con cui si può cucinare anche per famiglie e gruppi più numerosi.

COME FUNZIONA LA PENTOLA A PRESSIONE

Con la pentola a pressione si cucina più velocemente. E questo perché l'acqua va in ebollizione a una temperatura più alta. Perché? Perché la temperatura di ebollizione dell'acqua dipende appunto dalla pressione. In montagna, dove la pressione atmosferica è più bassa rispetto al livello del mare, ad esempio, l'acqua va in ebollizione a una temperatura più bassa e la pasta, ricevendo dall'acqua meno calore, cuoce più lentamente.

Nella pentola a pressione, invece, il coperchio a chiusura ermetica impedisce al vapore di uscire. In questo modo la pressione interna alla pentola aumenta e l'acqua sale a una temperatura più alta prima di bollire. E a contatto con un calore maggiore gli alimenti si cuociono prima. In particolare, la pressione interna alle normali pentole a pressione raggiunge i 2 bar (il doppio della pressione al livello del mare), e la temperatura di ebollizione dell'acqua sale ai 120°C.

Se la pressione all'interno della pentola supera i 2 bar, la valvola di servizio si alza e lascia uscire il vapore. A quel punto - che nell'esperienza comune è quando la valvola comincia a fischiare - è meglio abbassare il fuoco sotto la pentola. Questo permette di ridurre il consumo di acqua e anche quello di gas, se il piano di cottura a gas, o di energia elettrica, se il piano di cottura è a induzione.

COME USARE LA PENTOLA A PRESSIONE

Con la pentola a pressione di solito si utilizza poca acqua. Gli alimenti vengono cotti, infatti, oltre che dall'acqua, soprattutto dall'aria e dal vapore. L'apporto di calore - che provenga dal gas o da un piano a induzione - va tenuto alto fino al raggiungimento della pressione interna di 2 bar, che viene segnalato dal fischio della valvola. Quando la pressione interna raggiunge i 2 bar, infatti, la valvola di controllo permette al vapore di uscire, in modo che la pressione non salga ulteriormente, generando il classico fischio. A questo punto è meglio abbassare il fuoco.

Una volta completata la cottura, prima di aprire la pentola è necessario attendere che ritorni alla pressione normale. Per farlo ci sono due modi. Il primo è quello di aprire la valvola e lasciare che il vapore esca. Il secondo è attendere che la pentola si raffreddi. Anche percettivamente, il primo è quello che dà maggiori certezze: a un certo punto la valvola smetterà di fischiare, e quello sarà un segnale di via libera. Un terzo metodo di cui si sente parlare è metterla sotto l'acqua fredda. Ma è meglio di no: si potrebbero generare sbalzi di temperatura troppo forti.

COSA CUCINARE CON LA PENTOLA A PRESSIONE

Anche se non tutti i cibi possono essere cotti nella pentola a pressione, molti lo possono essere, e i più adatti sono i cereali, le patate e i legumi. E' inoltre possibile cucinare al vapore all'interno della pentola stessa.

Vediamo una lista delle preparazioni classiche:

  • bolliti
  • brasati
  • arrosti
  • si può cucinare al cartoccio
  • stufati
  • si può cucinare al vapore
  • a bagnomaria
  • si possono dorare gli alimenti

E per entrare un po' più nello specifico: si possono cucinare legumi freschi e anche quelli secchi, con tempi ovviamente diversi; si possono fare risotti; cucinare pesce, verdura e patate; fare arrosti, stufati e bolliti di carne.

Ricette per la pentola a pressione

La pentola a pressione non è certo una pentola nuova e chi la acquista sa molto spesso già bene come utilizzarla. Ma qualche idea in più non guasta mai. Per questo vi proponiamo qui sotto qualche libro che vi potrà aiutare ad espandere il vostro repertorio e ad esplorare ancora più a fondo il modo di cucinare con la pentola a pressione.

VANTAGGI DELLA PENTOLA A PRESSIONE

La parola chiave che sintetizza i vantaggi dell'uso della pentola a pressione è risparmio. Soprattutto di tempo ed energia. Come abbiamo visto sopra, infatti, i cibi cuociono più in fretta per via dell'alta temperatura a cui arrivano l'acqua e il vapore all'interno della pentola. E impiegandoci meno tempo, anche la spesa in energia si riduce.

Altra cosa che si risparmia sono le sostanze nutritive. È vero che alcune vengono perse per via del calore. Ma altre vengono conservate proprio per la maggiore velocità della cottura.

LA MANUTENZIONE

La manutenzione di una pentola a pressione è molto semplice. Di solito sono fatte in acciaio inossidabile, un materiale resistente e che si può lavare facilmente a mano o in lavastoviglie. Nei modelli più semplici, bisogna comunque fare un po' di attenzione alle guarnizioni e al buon funzionamento delle valvole.

Per quanto riguarda le pentole a pressione elettriche - che magari hanno un corpo esterno in acciaio inossidabile e una pentola interna in materiale antiaderente - può essere il caso di fare una particolare attenzione a non danneggiare, appunto, la superficie antiaderente. E a non mettere mai la struttura con la parte elettrica in acqua.

COME SCEGLIERE LA PENTOLA A PRESSIONE

La pentola a pressione è un utensile da cucina piuttosto semplice. Il corpo della pentola e il coperchio sono di solito in acciaio inossidabile, mentre le valvole di sicurezza (oltre all'acciaio) possono avere anche componenti in gomma o in plastica. Nei modelli più moderni si possono trovare anche un timer, di solito alloggiato in una calotta in plastica staccabile per le operazioni di pulizia, e altri sistemi di sicurezza oltre alle due valvole principali.

Per scegliere la pentola a pressione più adatta alle vostre esigenze dovete considerare: la capienza, da cui dipende il numero di persone per cui può cucinare; la qualità dei materiali: sempre meglio l'acciaio inox e la plastica resistente, se ci sono parti appunto in plastica; la qualità delle valvole e dei sistemi di sicurezza; il fondo della pentola: se è spesso si può anche rosolare l'arrosto nella pentola stessa, per dire.

Pentole a pressione a confronto

Lagostina Irradial Control Lagoeasy'Up Pentola a Pressione, 5 L, Acciaio Inox 18/10, 22 cm
Lagostina Irradial Control Lagoeasy'Up
€ 87,00
Vai all'offerta
  • Capienza
    5 litri
  • Pulizia
    Facile
  • Utilizzo
    Facile
Seb Clipso P4411506 Pressure Cooker Timer programmabile Precisione aperto senza maniglie Sforzo pieghevole Inox 10 L, Rosso Borgogna
Lagostina Seb Clipso P4411506
€ 206,36
Vai all'offerta
  • Capienza
    10 litri
  • Pulizia
    Facile
  • Utilizzo
    Facile
Lagostina La Classica Pentola a Pressione con Cestello ed Ecodose, Ø 22 cm, 7 lt, Acciaio e Nero
Lagostina La Classica LAG620A07
€ 142,15
Vai all'offerta
  • Capienza
    7 litri
  • Pulizia
    Facile
  • Utilizzo
    Facile
WMF Perfect Pentola a Pressione 4,5 L in Acciaio Inox 18/10 Cromargan ø 22 cm, Pentola Induzione e Gas, Fondo Transtherm Triplo Strato
La pentola a pressione WMF Perfect RDS
€ 138,36
Vai all'offerta
  • Capienza
    4,5 litri
  • Pulizia
    Facile
  • Utilizzo
    Facile
KUHN RIKON - Pentola a pressione Duromatic Classic, 20 cm / 3,5 l, acciaio inossidabile, acciaio inossidabile
Duromatic Kuhn Rikon Classic 3721
€ 122,97
Vai all'offerta
  • Capienza
    3,5 litri
  • Prezzo
    Medio
  • Pulizia
    Facile
Lagostina Clipso Perfect Pentola a Pressione con Timer, 6 litri, Acciaio Inossidabile, Argento, 22 cm
La pentola a pressione Lagostina Clipso Perfect
€ 162,61
Vai all'offerta
  • Capienza
    6 litri
  • Prezzo
    Medio
  • Pulizia
    Facile
Contenuto sponsorizzato: Giallozafferano.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Giallozafferano.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.
Chiudi
Prezzo bloccato per 24 mesi - Disdici quando vuoi
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.