Per noi
la tua opinione
è importante!
Partecipa al
sondaggio

I vantaggi dell'estrattore di succo a freddo

La caratteristica distintiva di un estrattore di succo è la spremitura lenta: i migliori ruotano a 40-60 giri al minuto, altri vanno ancora più piano. E in questo caso la lentezza è un pregio. Perché un estrattore non sviluppa calore mentre estrae, e così conserva nel succo tutte le proprietà nutritive e i principi attivi della frutta e della verdura. Ma il modo di funzionamento dell'estrattore porta con sé anche altri vantaggi. Alcuni riguardano quello che finisce nel bicchiere. Altri il risparmio: di denaro, di spreco, di rumore e di usura.

VANTAGGI ESTRATTORE: LE CARATTERISTICHE DEL SUCCO

L'estrattore è in grado di lavorare una grande varietà di frutta e verdura, arrivando anche alle mandorle, con cui può fare il latte di mandorle, e alle verdure a foglia, che di solito le centrifughe non trattano. Questo vi permetterà di realizzare una grande varietà di ricette e di far correre la vostra fantasia nella scoperta di nuovi gusti.

Il succo è più digeribile, perché l'estrattore elimina le fibre (per altro utili per il buon funzionamento dell'intestino, ma non si può avere tutto), che sono appunto non facili da digerire, così minerali e vitamine vengono assorbite più velocemente. Succhi di questo tipi possono essere una piacevole pausa durante la giornata, ma sono sicuramente un ottimo aiuto per la vostra salute.

Gli estratti possono essere conservati in frigorifero per 48 ore. E questo ne aumenta l'usabilità, nel senso che se ne può produrre molto in una volta sola, e poi consumarlo un po' alla volta nei giorni successivi.

EFFICACIA ED EFFICIENZA

A parità di frutta e verdura utilizzata, l'estrattore produce più succo di altri elettrodomestici della stessa categoria, come ad esempio la centrifuga. E questo permette di risparmiare soldi e di ridurre lo spreco alimentare. E più un estrattore e tecnologicamente avanzato, maggiori saranno i vantaggi di questo tipo. I modelli migliori sono anche molto silenziosi e consumano meno rispetto agli altri della stessa categoria. E per finire la lentezza del funzionamento fa sì che il motore duri di più.

L'estrattore separa il succo dalla parte materica in modo più preciso rispetto alla centrifuga, nel senso che gli scarti sono più secchi. Anche per questo, come abbiamo visto sopra, l'estrattore produce più succo a parità di frutta e verdura utilizzate. Ma questo, oltre a ridurre lo spreco alimentare, porta a un ulteriore vantaggio. E cioè che questo scarti possono essere poi utilizzati per torte, muffin e composte in modo più facile e flessibile.

ALTRE RISORSE UTILI

Contenuto sponsorizzato: Giallozafferano.it presenta prodotti e servizi che si possono acquistare online su Amazon e/o su altri e-commerce. Ogni volta che viene fatto un acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Giallozafferano.it potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. Vi informiamo che i prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo, vi invitiamo quindi a verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.
Durante la prova puoi interrompere quando vuoi, senza alcun addebito. Dopo la prova GZ Club si rinnova in automatico a € 29,99/anno invece di € 49,99
Aggiornamento Termini e Condizioni

Gentile Utente,
le nostre Condizioni e Termini d'Uso del sito sono state modificate. Le nuove Condizioni e Termini d'Uso sono entrate in vigore dal 6 Giugno 2022. Ti preghiamo di prenderne visione a questo link ed accettarle per potere proseguire con l'utilizzo del sito e ad usufruire dei servizi offerti.

Newsletter